Da “un miliardo al mese” a “un miliardo al giorno”: l’inarrestabile ascesa di WhatsApp

Nicola Ligas

WhatsApp ha oltre un miliardo di utenti attivi ogni giorno. Era il febbraio 2016, quando per raggiungere questa stessa cifra ci voleva invece un mese. E di conseguenza anche gli altri numeri della più nota app di messaggistica al mondo sono saliti.

55 miliardi di messaggi, 4,5 miliardi di foto, ed un miliardo di video sono condivisi ogni giorno dagli utenti di WhatsApp, ed ogni mese 1,3 miliardi di persone utilizzano l’app almeno una volta (il che significa che il 77% di questi lo fa ogni giorno). Giusto per mettere le cose in prospettiva, quando WhatsApp fu acquisita da Facebook, nel febbraio 2014, aveva 450 milioni di utenti al mese e 350 milioni su base giornaliera.

Aggiungeteci il supporto a 60 lingue, e capirete perché il primato raggiunto dall’app di Facebook sia davvero molto, molto difficile da scalzare. Tanto più che anche le sue “novità” inizialmente meno esaltanti (leggi: le storie) stanno prendendo sempre più piede. Lo stato di WhatsApp avrebbe infatti 250 milioni di utenti attivi al giorno, ben più dei 166 milioni di utenti dell’intera Snapchat, dalla quale la funzione è stata “rubata”, tanto per usare un eufemismo.

Chiamatela “potenza della globalizzazione” o come volete, ma a meno di imprevedibili rivoluzioni, rubare il trono a WhatsApp sarà praticamente impossibile.

Via: TechCrunchFonte: WhatsApp
  • davide

    che noia queste notizie…

    • Marco G.

      Basta non leggerle. I titoli servono per questo.

  • eric

    ….la scoperta dell’acqua calda….