The Elder Scrolls Legends sbarca su Android e iOS: perché provarlo?

Giorgio Palmieri

Bethesda ha mantenuto la parola pubblicando il suo The Elder Scrolls Legends sui dispositivi mobile Android e iOS, giusto in tempo prima di partire per le vacanze estive.

Si tratta di un gioco di carte collezionabili, di cui abbiamo ampiamente parlato nel corso degli ultimi mesi, tra recensioni e approfondimenti mirati a raccontare una formula molto simile a quella vista in Hearthstone. Non mancano le peculiarità, le quali potrebbero rappresentare degli ottimi motivi per dargli una chance.

LEGGI ANCHE: The Elder Scrolls Legends Recensione | Speciale

Prima di elencarvi i punti di forza del titolo, vi informiamo che i giocatori su PC, o tablet, potranno giocare su smartphone senza perdere i progressi semplicemente accedendo al gioco con gli stessi dati dell’account Bethesda.

Modalità Storia

La modalità Storia fornisce ore di gioco in solitario, nelle quali guadagnerete nuove carte, mazzi e buste: durante l’avventura vi sarà chiesto diverse volte di prendere una decisione narrativa, che garantirà l’accesso ad una carta speciale. I duelli poi propongono sfide uniche, sotto condizioni particolari, che cercano di variare le dinamiche. Oppure, è possibile affrontare una serie di avversari gestiti dal computer.

Il piazzamento delle carte

Le creature, diversamente da Hearthstone, possono essere piazzate su due distinte corsie, destra e sinistra, ognuna delle quali può vantare caratteristiche uniche. Nel gioco competitivo standard, la sinistra rappresenta la Zona Aperta, su cui non vigono regole particolari, mentre per quanto riguarda la parte destra, la cosiddetta Zona Oscura, tutte le carte evocate non possono essere attaccate per un turno. Nelle altre modalità, potrete provare tante variabili che cambieranno letteralmente le carte in tavola.

L’introduzione delle rune

Ogni cinque punti di danno subiti all’eroe, si guadagna una carta pescata direttamente dal mazzo, la quale, se dotata dell’abilità Profezia, può essere posizionata immediatamente sul campo senza alcun costo. È una meccanica che non farà impazzire i detrattori della casualità, ma può ribaltare lo scorrere della partita.

Offerta ampia

Il gioco include già ben due espansioni, La caduta della Confraternita Oscura Eroi di Skyrim. La prima è una storia per il singolo giocatore, con oltre 25 missioni e 40 nuove carte, in cui indosserete i panni di una spia incaricata d’infiltrarsi nella famigerata Confraternita Oscura. Il pacchetto può essere sbloccato con la valuta di gioco, o tramite un acquisto in-app di 19,99€. L’altra vi permette di tornare nel gelido nord con oltre 150 nuove carte ispirate all’intramontabile titolo di Bethesda.

The Elder Scrolls Legends – Video Recensione

Ancora indecisi? Ecco la nostra video-recensione dell’edizione per PC.

The Elder Scrolls Legends – Download Gratis

The Elder Scrolls Legends è disponibile gratuitamente, ma l’offerta è coadiuvata da acquisti in-app opzionali.

  • Wine

    Non m lo fa installare mi dice che il mio umi plus e non è compatibile… Eppure ci vanno tranquillamente tutti i giochi….