Netflix domina la classifica dei ricavi delle app mobile, ma fatica sul Play Store

Vezio Ceniccola

Il nuovo report di Sensor Tower sui ricavi del mercato delle app mobile ha un solo ed unico vincitore: Netflix! La nota piattaforma di streaming online ha fatto registrare una crescita record nel Q2 2017, prendendosi il primo posto e stracciando la concorrenza dei rivali nella classifica delle app che hanno fatturato di più.

Tra aprile e giugno 2017, Netflix ha realizzato una crescita dei ricavi da mobile di oltre il 233% rispetto allo scorso anno, arrivando a toccare quota 2,79 miliardi di dollari di fatturato complessivo, grazie ad un aumento di 153 milioni di dollari di ricavi da mobile nel Q2. Un netto balzo in avanti rispetto alla crescita di 43 milioni di dollari da mobile fatta registrare nello stesso periodo dello scorso anno.

Questi dati record risentono degli effetti del dominio su piattaforma iOS, mentre gli utenti Android non sembrano molto avvezzi al pagamento del servizio su mobile. Fatto sta che, sebbene sia solo al settimo posto sul Play Store – dove vince Google Drive –, Netflix riesce comunque a stare al primo posto della classifica complessiva, seguita da Tinder e LINE.

LEGGI ANCHE: Netflix ha un limite al numero di download per alcuni contenuti

Le statistiche dell’app del servizio streaming sono molto interessanti anche guardando al resto del mercato mobile. Complessivamente, i ricavi delle app Android e iOS sono cresciuti del 56%, molto meno di quanto fatto registrare da Netflix, che ha fatto meglio dei suoi diretti concorrenti come Hulu o HBO Now e che potrà continuare ad investire sulle novità del suo già ricco catalogo.

Sempre più utenti, soprattutto tra i più giovani, si rivolgono a Netflix per l’intrattenimento domestico, abbandonando vecchi media come TV e radio, e questo non potrà che far crescere ulteriormente gli abbonati al servizio nel corso dei prossimi mesi. Quanti tra voi lettori utilizzando l’app di Netflix sul proprio dispositivo? Fatecelo sapere nei commenti!

Via: TechCrunchFonte: Sensor Tower
  • Kevin Dario

    Io la utilizzo su Android, anche se la scelta di rimuovere l’app per chi ha il root come me la trovo discutibile

  • Kevin Ramirez

    Io la utilizzo tutti i giorni e ovunque. Con Netflix e Youtube ormai la TV non la guardo più. Penso sia questo il futuro dell’intrattenimento domestico.