J.P. Morgan: iPhone 8 costerà 1.100$ e non subirà ritardi

Giuseppe Tripodi

Che iPhone 8 sarebbe costato tanto lo sapevamo già, ma quanto in particolare? In passato si era parlato di più di 1000$ e le recenti indiscrezioni lo confermerebbero: secondo l’analista Rod Hall di J.P. Morgan, infatti, il nuovo smartphone della mela avrà un costo di ben 1.100$.

Vale la pena precisare che la società finanziaria si riferisce al dispositivo come iPhone Pro: come ben saprete, infatti, il nome iPhone 8 è tutt’altro che definitivo e, tra le varie ipotesi, ci sarebbe proprio iPhone Pro o iPhone X.

LEGGI ANCHE: Anche Forbes conferma il design di iPhone 8: Touch ID sul tasto di accensione?

Infine, J.P. Morgan rassicura: iPhone 8 (o come si chiamerà) non arriverà in ritardo, ma ci saranno pochi pezzi disponibili a settembre. Secondo gli analisti dell’azienda, infatti, nonostante quanto detto negli ultimi giorni, Apple riuscirà ad avere i dispositivi pronti per il lancio, ma solo un numero limitato di pezzi: si parlerebbe di soli 2 milioni di iPhone, invece dei 9 milioni previsti fino a poco tempo fa.

Via: 9to5Mac