iPhone 8 e ricarica wireless è un matrimonio che si farà, ma l’accessorio potreste doverlo acquistare a parte

Edoardo Carlo Ceretti

Sembra ormai quasi certo che iPhone 8 sarà finalmente il primo smartphone di Apple ad integrare la ricarica wireless, opzione molto apprezzata da anni dagli utenti della concorrenza. Finalmente anche i fan di iPhone ne potranno godere, ma la confezione di vendita potrebbe riservare loro una sgradita sorpresa.

Infatti, secondo John Gruber, celebre utente che in passato ha rivelato con anticipo alcuni dettagli del mondo Apple poi rivelatisi fondati, iPhone 8 arriverà nelle mani dei futuri utenti sprovvisto dell’accessorio ufficiale per poter sfruttare la nuova tecnologia di ricarica wireless integrata nello smartphone. E non è tutto.

LEGGI ANCHE: Apple potrebbe usare solo schermi OLED su tutti gli iPhone a partire dal 2018

Non solo gli utenti sarebbero costretti ad acquistare a parte l’accessorio (probabilmente sborsando una bella cifra, conoscendo i prezzi degli accessori ufficiali Apple), ma l’accessorio stesso potrebbe non essere nemmeno disponibile all’acquisto nell’immediato, ma soltanto successivamente, probabilmente in occasione del rilascio di iOS 11.1.

Non è chiaro se questo ritardo (tutto da verificare, chiaramente) sia dovuto ad una precisa scelta di Apple, oppure a ritardi imprevisti nella produzione di massa degli accessori, che in alternativa costringerebbero ad un evidentemente non ponderato slittamento dell’uscita sul mercato dell’attesissimo iPhone del decennale. Staremo a vedere se questa voce si rivelerà fondata oppure no.

Via: Apple InsiderFonte: John Gruber (Twitter)
  • definitivamenteforse

    Nessun produttore mette l’accessorio per la ricarica induttiva nella confezione del telefono…
    spero solo non sia troppo in ritardo

  • doo_Z

    Più che altro io spero sia compatibile anche con accessori di terze parti e supporti uno standard già disponibile, ma conoscendo Apple..