Apple Pay disponibile anche per i clienti di Banca Mediolanum (video)

Andrea Centorrino

Da un mese e mezzo ormai Apple Pay è sbarcato in Italia, ma non tutti gli istituti di credito italiani hanno aderito alla visione della società di Cupertino per quanto concerne i pagamenti in mobilità: dopo Unicredit, Carrefour Banca e Boon, adesso anche i clienti di Banca Mediolanum potranno effettuare pagamenti contactless tramite iPhone ed Apple Watch.

La novità arriva come aggiornamento dell’omonima app di home banking, e pubblicizzata tramite un nuovo spot, in cui Ennio e Massimo Doris, padre e figlio e rispettivamente Presidente ed Amministratore Delegato della società, si confrontano in alcune situazioni quotidiane in cui due differenti generazioni pagano tramite il medesimo sistema, ovvero Apple Pay.

Una volta aggiunta la propria carta di credito, il numero di quest’ultima non verrà salvato né sul dispositivo, né sui server Apple, ma verrà assegnato un nuovo numero di carta virtuale: tutte le transazioni verranno autorizzate tramite un codice di sicurezza univoco per quella data operazione.

LEGGI ANCHE: Apple Pay: tutto quel che volete sapere

La procedura di configurazione per iPhone viene spiegata da Banca Mediolanum nel video che trovate a fine articolo; maggiori informazioni sono invece disponibili alla fonte.

Entro l’anno Apple Pay dovrebbe essere disponibile anche per i clienti American Express, Fineco, Widiba, N26, Hype di Banca Sella, Carta BBC ed ExpendiaSmart.

Via: DDay.itFonte: Banca Mediolanum