7 delle 10 aziende che vendono più smartphone al mondo sono cinesi

Giuseppe Tripodi

Non è certo una novità che alcune delle più importanti aziende che producano smartphone siano cinesi, ma forse non tutti sanno che ben 7 società su 10, tra quelle che hanno venduto più dispositivi nel primo trimestre dell’anno, sono cinesi.

Questo è quanto svelato dalla società di analisi Risingsun, che ha stilato la classifica che potete vedere in fondo: come sempre, al primo posto c’è Samsung (sudcoreana), con 80 milioni di smartphone spediti; segue Apple (statunitense) con 51 milioni di smartphone.

LEGGI ANCHE: La grande espansione della Cina: perché guiderà il mercato tecnologico e cosa ci aspetta

Al terzo posto abbiamo Huawei (cinese, 35 milioni), al quarto troviamo Oppo (cinese, 26 milioni), seguita al quinto da Vivo (cinese, 19 milioni) e al sesto da Xiaomi (cinese, 15 milioni). Al settimo posto troviamo LG (sudcoreana, 15 milioni) e alle posizioni 8, 9 e 10 altre società cinesi, rispettivamente Lenovo (12 milioni), ZTE (9 milioni) e Gionee (8 milioni)

Facendo un po’ di calcoli, queste stime rivelano che nel primo trimestre dell’anno sono stati spediti 351 milioni di smartphone: leggermente meno rispetto al Q4 2016 (439 milioni), ma il 5,4% in più rispetto al Q1 2016.

Via: GizmoChina
  • Showcanz

    nelle vendite di oppo huawei e lenovo sono conteggiati i volumi di vendita anche dei loro
    spin-off/marchi controllati ??

  • aka ~ Mr V

    10 società che producono smartphone, su 10, li producono in Cina.

  • Luigi

    È sbagliata la classifica, al primo c’è stonex

  • boosook

    Addirittura Gionee fa piu’ di Sony o HTC… 🙁

  • realist

    Samsung vende perché si rompono presto, e la gente e fusa.

  • Max

    ” queste stime rivelano che nel primo trimestre dell’anno sono stati spediti 351 milioni di smartphone: leggermente meno rispetto al Q4 2016 (439 milioni)” leggermente? Sono quasi 90 milioni in meno.