Google Foto rimuove l’opzione per il backup durante la ricarica

Giuseppe Tripodi

Google Foto è probabilmente la soluzione preferita di chiunque voglia eseguire il backup in cloud dei propri scatti, senza limiti di spazio.

Tuttavia, Google ha silenziosamente rimosso l’opzione che permetteva di eseguire il backup solo quando lo smartphone è collegato alla corrente: questa funzione, ovviamente, permetteva di risparmiare preziosa batteria e di eseguire il backup solo quando non c’è il rischio di rimanere con il dispositivo scarico.

LEGGI ANCHE: Tutte le novità del Google I/0 2017

In tal senso, l’unica soluzione rimasta è accertarsi di disattivare il backup su rete dati e ricordare che, una volta collegati alla WiFi, Google inizierà a caricare le vostre foto sul cloud.

Via: 9to5Google