Dopo aver acquisito Nextbit, Razer vuole sconvolgere il mercato mobile

Giuseppe Tripodi

All’inizio di quest’anno, Nextbit è stata acquisita da Razer, società specializzata nella produzione di dispositivi per il gaming, quali tastiere, mouse, cuffie e, ovviamente, portatili da gioco.

Tuttavia, non è la prima volta che si parli della possibilità che Razer entri nel mercato mobile e anche la recente partnership con l’operatore Tre aveva corroborato questa ipotesi.

LEGGI ANCHE: Recensione Nextbit Robin

Ma adesso è davvero ufficiale: il CEO della società Tan Min-liang ha annunciato che il mobile gaming sarà una parte fondamentale del loro business.

Adesso non vedo alcun dispositivo mobile o piattaforma software che possa davvero soddisfare il mobile gamer. Questa è un’enorme opportunità per sconvolgere il mercato.

Con Nextbit, abbiamo i dalla nostra parte dirigenti di Android e Google, nonché l’ex designer che ha curato per anni l’aspetto degli smartphone HTC. A Razer, metteremo insieme i migliori talenti per lavorare alla prossima generazione di dispositivi.

Via: GSMArenaFonte: SCMP
  • Psyco98

    Col designer dei vecchi smartphone HTC sono a cavallo: basterà mettere i tasti sulle bande nere e sarà come un portatile, da lì si tratta di gestire l’hardware