I live stream di Instagram adesso potranno essere salvati come Storie (foto)

Andrea Centorrino

24 ore: è questo il tempo di vita che Instagram ha deciso di concedere ai live stream degli utenti dalla fine della trasmissione, attraverso la condivisione come Storie. L’apertura è probabilmente da ricercarsi nel tentativo di dare nuova vita al servizio, cresciuto di “soli” 50 milioni di utenti dai 200 di aprile.

In precedenza, una volta terminato il broadcast, il video (a differenza dei live di Facebook) andava perso: adesso si potrà scegliere di condividerlo come se fosse una storia, da qui il limite delle 24 ore. Grazie alla nuova funzione che rende le Storie filtrabili per hashtag e luoghi, dovrebbe essere possibile anche effettuare ricerche nei live stream.

GUIDA: Come scaricare foto e video da Instagram

Non è escluso che in futuro, così come è diventato possibile archiviare foto e post, diventi possibile archiviare anche i live video, ma per il momento dovremo accontentarci di queste 24 ore. Chi di voi trasmette in diretta tramite Instagram?

Via: The Verge