Su Instagram è ora possibile archiviare le proprie foto

Lorenzo Delli

L’annuncio arriva ufficialmente sul blog di Instagram, anche se la funzionalità era già stata avvistata qualche settimana fa da alcuni utenti. Da oggi (o meglio, da ieri 13 giugno) è possibile archiviare le proprie foto postate su Instagram sia dall’app dedicata ad iOS che da quella per Android.

La funzionalità è presente sull’app Instagram aggiornata alla versione 10.21 (già disponibile sull’App Store e sul Play Store) e vi accoglie sin dalla prima apertura dell’app dopo l’aggiornamento. Recandovi sul vostro profilo è sufficiente selezionare un’immagine, recarsi nelle impostazioni e premere sul nuovo tasto archivia.

LEGGI ANCHE: Come scaricare foto e video da Instagram

Archiviare una foto ovviamente non la elimina, ma la posizione in una nuova sezione denominata Archivio raggiungibile sembra dalla vostra raccolta di foto. Noterete infatti un nuovo pulsante a forma di orologio con una freccia che lo circonda dove troverete i vostri post archiviati comprensivi di commenti. Da qui, selezionando una foto, potrete decidere se eliminarla per sempre o se mostrarla nuovamente nella vostra cronologia.

Fonte: Instagram