I clienti Tre possono utilizzare anche la rete Wind

Giuseppe Tripodi Da fine agosto il roaming funzionerà anche per il 4G

Sin da quando i due operatori si sono fusi, la nuova società Wind Tre sta facendo grandi passi avanti per “coccolare” i suoi utenti: in particolare, i clienti Tre stanno lentamente abbandonando il roaming su rete TIM per passare a Wind.

La società ha comunicato che Tre può già utilizzare le reti 3G e 3G dell’operatore arancione, ma da fine agosto i clienti Tre utilizzeranno anche la rete 4G di Wind.

LEGGI ANCHE: Offerte Wind | Offerte Tre

Come si può leggere dal comunicato stampa (che trovate in fondo), i clienti 3 riceveranno un SMS che li informerà della possibilità di eseguire il roaming nazionale su rete Wind.

Se per il momento navigate ancora su roaming TIM, quindi, non temete: non vi resta che aspettare il messaggio in questione e potrete beneficiare anche voi della rete Wind.

Roma, 9 giugno 2017 – Procede velocemente l’integrazione delle reti di Wind e di 3 per creare il più grande network di telefonia mobile in Italia. Nuova ‘user experience’ in roaming nazionale per i clienti 3, con importanti cambiamenti relativi alla navigazione Internet mobile, in 2G, 3G e 4G, e con l’apertura del traffico dati su rete Wind, in ottica future proof. Una innovazione in linea con i valori del marchio 3: tecnologia, trasparenza e fiducia, espressi dal claim “The future you want”.

Tutti i clienti 3 saranno informati, attraverso un sms, che il traffico dati incluso nei propri pacchetti Internet si può utilizzare anche per navigare in rete in roaming nazionale, senza costi aggiuntivi. Si può, ad esempio, leggere pagine web, inviare o ricevere mail, accedere alle app o consultare le mappe, utilizzando le soglie della propria offerta 3 con traffico Internet in mobilità.

La ‘customer experience’ migliora anche per tutti gli altri servizi utilizzati dai clienti 3 e, inoltre, cambia per quanto riguarda la tipologia di connessione di rete. Ora i clienti 3, dopo aver correttamente settato il proprio telefono per abilitare il servizio, possono navigare in roaming nazionale con la rete 2G e 3G di Wind, quando necessario. La navigazione in mobilità sarà, quindi, disponibile con una copertura completa del territorio italiano.

Da fine agosto, i clienti 3 avranno un’altra grande novità. Sarà possibile, infatti, utilizzare anche la rete 4G LTE di Wind, in roaming nazionale, per navigare alla massima velocità, utilizzando le soglie della propria offerta 3 con traffico Internet mobile incluso.

3 e Wind sono i brand che caratterizzano i prodotti e le offerte di Wind Tre, operatore leader nel mercato mobile nazionale che sta realizzando importanti investimenti nelle infrastrutture digitali del Paese, per garantire servizi sempre più affidabili e veloci, in linea con le aspettative di famiglie e imprese.

  • Giandomenico Festa

    non mi è chiara una cosa … ma il roaming su wind andrà quindi ad incidere sul mio monte GB? non sarà più a pagamento come sarebbe stato su TIM? E come potrei far capire al telefono che può usare dati su Wind ma non su altri operatori quando mi sembra esista una voce unica “attiva dati in roaming” ? Ed infine ma è possibile che se vado in Germania posso utilizzare i miei dati prepagati (anche se con qualche limitazione) e nel mio stesso paese debba andare a consumo? Qualcuno potrebbe dirmi di parlare con il servizio clienti 3 … quel qualcuno non è certamente cliente 3 …

    • Su rete Wind tu usi i dati del tuo piano tariffario, come se fossi su rete 3. Se hai un’offerta dati sfrutterai quindi quei dati (e non andrai a consumo). In teoria non dovresti avere problemi finché attivi il roaming e resti in Italia visto che non andrà mai a connettersi alle reti di altri operatori (TIM o Vodafone).

  • Fabio Petrini

    Sarebbe meglio il contrario visto l’indecenza della rete Wind… Debole e con tecnologie obsolete (niente chiamata HD e niente risparmio energetico)

    • Mi sembra che neanche 3 abbia il Voice Over LTE, sbaglio?

  • trucido

    è di una lentezza assurda, ha la velocità di una lumaca che si carica una tartaruga…assurdo

  • Danziger

    Sì, è vero, ma la cosa è implementata davvero male. A casa ho sempre avuto 3G o 4G di Tre, ma attivando il roaming nazionale mi seleziona automaticamente Wind,… e vado in EDGE!!!
    Disattivato subito. Quando andrò in zone non coperte da Tre (nelle mie zone abituali c’è sempre) allora lo attiverò.

  • Gennaro Fedele

    Si ma se la Wind dimostra di esserci poco e niente la convenienza qual è? Siamo sempre punto e a capo, rinforzate entrambi i ripetitori di segnale.

  • Elektrosphere

    Non capisco perchè debba andare in roaming su Wind. Non potevano unificare tutto senza dover utilizzare il roaming. non mi è chiaro questo. E poi chi ha wind, potrà usufruire della rete della TRE che per molti versi è migliore?

    • Lorenzo Cammarota

      credo che essendo due brand separati ognuno debba avere le proprie reti, altrimenti ci si ritroverebbe con due operatori le cui SIM inserite nei telefoni si collegherebbero alla stessa rete “Wind Tre” che snaturerebbe il fatto che sono due brand separati

    • konami7

      Non ti cambia nulla. A me esce R di roaming e di fianco H+ o 3G … E la velocità ê molto buona …

    • Umberto Tettamanti

      Spero che sia solo una fase di transizione e che a regime ci sia una sola rete per tutti..

    • M C

      Stanno lavorando (riducendo???) la rete tre e dove lo stanno facendo parte il roaming….. non va malaccio a dire il vero, da un po fastidio il continuo cambio di rete che passa da 4g e 3g in roaming in un non nulla ma la velocità complessiva è buona….

  • Il Morre

    si: va in roaming, non navighi, ma ci vai tranquillamente.
    non vedo l’ora di ritornare a TIM