iPhone 8: Touch ID integrato nel display, nuovi render con iOS 11 e schermo senza bordi in nuovo report

Lorenzo Delli

Apple iPhone 8 (sempre si chiami così) sarà il miglior iPhone di sempre. Una “battuta” che oramai quasi perseguita i nuovi dispositivi di casa Apple, ma che soprattutto quest’anno potrebbe dimostrarsi più veritiera che mai. Ma procediamo per gradi. C’è un nuovo report di iDropNews con un sacco di dettagli riguardanti iPhone 8, dettagli ovviamente non confermati ufficialmente ma che troverebbero conferma in quanto detto nelle scorse settimane anche da altre fonti.

Partiamo dal Touch ID, ovvero il lettore di impronte digitali che secondo svariati report, rumor e render trapelati (o realizzati ad-hoc) lo mostravano sul retro del dispositivo. Secondo il nuovo report invece, il Touch ID sarebbe “nascostosotto il display del nuovo iPhone 8/iPhone X. Tale report andrebbe contro a quanto detto specificatamente dallo stesso portale nel mese di marzo. A quanto pare Apple in questi mesi avrebbe testato vari prototipi, con Touch ID sul retro e non, arrivando al prototipo finale dotato di lettore di impronte digitali integrato direttamente nello schermo OLED.

LEGGI ANCHE: Tutto su iPhone 8

Nell’articolo di iDropNews si parla di tante altre interessanti caratteristiche. Sarebbe ad esempio confermata la dual camera posteriore verticale, ovviamente non a filo scocca ma rialzata. Tale posizione permetterebbe di migliorarne usabilità, efficacia e soprattutto migliorare l’utilizzo dell’iPhone in orizzontale per la realtà aumentata tanto evidenziata in occasione del recente WWDC di Apple.

APPROFONDISCI: iOS 11 ufficiale: novità per Siri, realtà aumentata e tanto altro

Si parla poi di sensore laser e ad infrarossi sulla parte frontale del dispositivo, da utilizzare sia in accoppiata con la nuova dual camera frontale 3D (ve ne abbiamo parlato in questo articolo) che per un eventuale sblocco tramite riconoscimento facciale o scansione dell’iride. Questi ultimi sensori sarebbero riposti sulla barra frontale che spezzerebbe la continuità del display “bezel-less” del nuovo iPhone, quella che abbiamo già visto in vari render nel corso delle ultime settimane e che vi stiamo per mostrare anche oggi in alcune nuove immagini pubblicate sempre da iDropNews.

I nuovi render mostrano non solo il medesimo design con schermo senza bordi già visto in passato, ma anche alcune delle novità software presenti in iOS 11. Secondo la fonte, questi render sono praticamente identici a come dovrebbe apparire iPhone 8/iPhone X nella realtà, sia da un punto di vista estetico che da un punto di vista software. Qualche altro dettaglio prima di giungere a conclusione.

Sempre nel solito report si parla anche di ricarica wireless. A quanto pare alcuni schemi tecnici del dispositivo mostrano un pad di dimensioni sufficientemente elevate che farebbe pensare appunto alla ricarica wireless. L’ipotesi sarebbe ulteriormente corroborata dal retro in vetro, che faciliterebbe la ricarica senza fili del dispositivo. Nelle ultime ore poi anche il buon @Onleaks avrebbe avuto da dire la sua a riguardo del nuovo iPhone.

Produzione di massa ad agosto e lancio a settembre quindi, nonostante i ritardi di cui si è tanto parlato nelle ultime settimane. Tutto molto bello insomma, ma vi consigliamo comunque di prendere quanto riportato finora con le pinze. Si tratta comunque di notizie non ufficiali, anche se su alcune caratteristiche ci sono state molte altre conferme, su cui alcuni insider/leaker non sono del tutto d’accordo.

Fonte: iDropNews , @Onleaks