Volete acquistare dei follower su Instagram? In Russia potete farlo al centro commerciale

Vezio Ceniccola

Che si possano comprare follower falsi su Instagram non è certo un mistero, ma che lo si possa fare nei centri commerciali tramite dei comodissimi totem digitali forse non è cosa nota.

Eppure questi strani marchingegni esistono davvero. A darcene prova è stato il giornalista russo Alexey Kovalev, che ha pubblicato su Twitter la foto di una macchina per i follower in un centro commerciale di Mosca, proprio nei pressi del Cremlino. Pare però che ne esistano altre simili anche a San Pietroburgo e a Praga, e ce ne potrebbero essere molte di più.

Come potete vedere nell’immagine in galleria, il dispositivo ha un pannello digitale dal quale si può scegliere quanti follower o like comprare e su quale piattaforma social: infatti non c’è solo Instagram, ma anche altri noti social meno diffusi in Italia, come VKontakte.

I prezzi sono abbastanza economici: 50 like fasulli su una foto di Intagram costano 50 rubli (circa 0,78€), 100 follower costano 100 rubli (circa 1,56€), mentre il pacchetto da 150 mila seguaci fake viene proposto a circa 800€.

LEGGI ANCHE: Instagram lancia gli sticker per l’orgoglio LGBTQ

Se l’uso di certe apparecchiature non è eticamente dei più corretti – ed anche dal punto di vista legale non siamo sicuri sia tutto lecito – peggio ancora potrebbe andare per quanto riguarda la privacy. Pare, infatti, che collegandosi col proprio account a questi dispositivi, si possa incorrere facilmente in problemi di spam verso i propri contatti o altre violazioni di tale genere.

Il nostro consiglio è dunque abbastanza scontato: non usate servizi per l’acquisto di follower online e, se proprio dovete farlo, almeno state attenti alle piattaforme a cui fornite i vostri dati.

Via: Repubblica