Il nuovo power bank di Mophie permette la ricarica wireless e si attacca magneticamente (foto e video)

Vezio Ceniccola

Odiate i cavi, soprattutto quando siete in mobilità? Allora il charge force powerstation mini di Mophie potrebbe essere il nuovo gadget di cui non avete bisogno ma che vorrete a tutti i costi.

Si tratta di un power bank da 3.000 mAh che permette la ricarica wireless del dispositivo a cui è attaccato. E sì, “attaccato” è la parola più adatta da usare, visto che il piccolo accessorio si collega magneticamente al retro dello smartphone. I modelli compatibili sono iPhone 6 e 6 Plus, iPhone 7 e 7 Plus, Samsung Galaxy S7 e S7 Edge, e Galaxy S8 e S8+.

Attenzione, però, perché non è possibile attaccare il powerstation direttamente sul retro della scocca. Per collegarlo bisogna necessariamente inserire il dispositivo in una basetta charge force o in un case juice pack, venduti a parte dalla stessa Mophie.

LEGGI ANCHE: Il power bank si fa wireless con Avido

Il prezzo? 49,95€, che sommati a quelli del case o della base esterna diventano facilmente oltre 100€. Insomma, non un prodotto a buon mercato. Se comunque non potete resistere alla tentazione, potete acquistare il charge force powerstation mini a questo indirizzo.

Via: The Verge