Apple presenta watchOS 4: nuovo quadrante Siri e novità per il fitness

Giuseppe Tripodi -

Dal palco del WWDC 2017, Tim Cook e soci hanno snocciolato tutte le numerose novità software che saranno disponibili per i nostri dispositivi della mela nei prossimi mesi.

Uno degli update più attesi era l’aggiornamento per Apple Watch, che Apple ha ribadito essere lo smartwatch più venduto al mondo. Ecco quindi tutto quel che c’è da sapere su watchOS 4.

Watchface: Siri, Toy Story e caleidoscopio

La più evidente novità per lo smartwatch della mela sono i nuovi quadranti (watchface) disponibili: con watchOS 4, infatti, abbiamo i seguenti tre nuovi quadranti:

  • Siri: il primo e probabilmente il più importante il nuovo quadrante Siri. Si tratta di una watchface pensata per fornire all’utente tutte le informazioni di cui al bisogno, esattamente quando servono. Per questo motivo, non ci sono informazioni fisse che vengono mostrate nella watchface, ma variano a seconda del luogo, dell’ora, dei propri impegni e così via. Si tratta, ovviamente, dell’ennesimo di Apple passo verso un sistema proattivo, sempre pronto a fornire all’utente quel di cui ha bisogno.
  • Caleidoscopio: un nuovo quadrante con un caleidoscopio. Un po’ psichedelico, molto colorato, con la possibilità di selezionare un’immagine da cui prendere i toni di colore.
  • Toy Story: tre nuovi quadranti a tema Toy Story, con Woody, Buzz e Jessie che si cimentano in simpatiche animazioni ogni volta che sollevate il polso.

Fitness: Attività e Allenamenti

Abbiamo alcune piccole novità anche per le Attività: adesso l’orologio invia una notifica quando siamo vicini all’obiettivo e ci sono nuove challenge mensili per tenersi in forma.

Dulcis in fundo, una nuova, coloratissima animazione avvisa l’utente quando ha raggiunto l’obiettivo.

Inoltre, rimanendo nell’ambito fitness, abbiamo anche piccole variazioni per l’app Allenamenti: adesso Apple Watch riconosce automaticamente le vasche quando nuotiamo in piscina ed è presente una nuova modalità dedicata all’High Intensity Interval Training. Inoltre, con il nuovo watchOS 4, sarà più facile aggiungere un allenamento ad una sessione già avviata.

Infine, una novità molto apprezzata è la possibilità di sincronizzare il proprio Apple Watch con gli attrezzi da palestra (tramite NFC): ad esempio, basterà avvicinare lo smartwatch della mela al tapis roulant per sincronizzare subito le informazioni relative a KM percorsi, calorie bruciate e quant’altro. Questa funzione sarà supportata da alcuni dei più famosi produttori di attrezzi da palestra, tra cui Matrix, TechnoGym, Schwinn, LifeFitness, Cybex, StarTrac e StairMaster.

Apple Music

Importanti novità anche sul fronte Apple Music, che insieme alle AirPods è uno degli strumenti preferiti per allenarsi lasciando il proprio iPhone a casa. Con watchOS 4, Apple Watch sincronizza automaticamente le nostre playlist e la musica preferita, in modo da averla sempre a disposizione quando ci alleniamo.

Altro

Oltre questo, ci sono tante altre novità minori, tra cui le notizie di Apple News disponibili nel quadrante Siri e tanti cambiamenti per gli sviluppatori. In particolare, con watchOS 4 è possibile utilizzare il Bluetooth dello smartwatch per sincronizzare l’Apple Watch con altri dispositivi per la salute.

Disponibilità

La beta di watchOS 4 è disponibile da oggi per gli sviluppatori; l’aggiornamento sarà disponibile per tutti a partire dall’autunno 2017.