iPhone 8 sarà più compatto di Galaxy S8

Giuseppe Tripodi -

L’attesissimo iPhone 8 è senza dubbio uno degli smartphone più attesi della storia e, settimana dopo settimana, continuano a trapelare diverse informazioni in merito: questa volta parliamo di dimensioni e, ovviamente, dei consueti confronti con gli altri dispositivi.

Ma, prima di parlare di misurazioni, ricordiamo che la più evidente novità del nuovo smartphone della mela sarà un grande display OLED da 5,8″ che occupa quasi interamente la parte frontale: la diagonale, quindi, sarebbe esattamente identica a quella di Galaxy S8, ma rispetto a quest’ultimo sarebbe leggermente più largo e meno alto.

Secondo quanto riferito da iDropNews, grazie ad informazioni ottenute ancora una volta il designer/leaker Benjamin Geskin, le dimensioni di iPhone 8 saranno le seguenti: 143,59 x 70,94 x 7,57 mm.

LEGGI ANCHE: Il prezzo di iPhone 8 sarà il più alto di sempre

Qualora queste dimensioni fossero confermate, il nuovo iPhone 8 sarebbe quindi più grande (da qualsiasi prospettiva) rispetto ad iPhone 7 (che misura 138.3 x 67.1 x 7.1 mm), ma più compatto e sottile rispetto ad Galaxy S8 (148,9 × 68,1 × 8,0 mm).

Nelle immagini che potete vedere nella galleria in fondo ci sono alcuni render dello stesso Benjiamin Geskin che mostrano da vicino quel che dovrebbe essere l’aspetto di iPhone 8, anche a confronto con altri dispositivi.

Inoltre, anche @OnLeaks ha realizzato un’immagine comparativa, dove possiamo apprezzare le dimensioni del prossimo smartphone della mela a confronto con un gran numero di dispositivi Android.

Fonte: iDropNews
  • Cesare Vitali

    Ancora più sottile… Ancora più delicato… Il pezzo di carta più costoso, delicato e desiderato (da fan per lo più, non tutti ribadisco, accecati dal marchio). Non male…

    • maurizio

      Ma loro lo fanno più fragile possibile a posta, cosi quando si spacca lo fai riparare/compri nuovo se è vecchio vecchio

    • Karellen

      Aggiungi anche che la batteria durerà meno…

  • Giovanni Auletta

    Più basso,ma più largo,non so quando posso essere più compatto e maneggevole poi nell uso di tutti i giorni,secondo me stiamo là

  • Ivan Russo

    Immagini che lasciano il tempo che trovano, secondo me.. Manca il sensore dell’impronta e vedo poco probabile metterlo sotto il display..

  • ZannaMax

    Ma come…ora è la Apple che insegue?

    • Davide

      ahahaha insegue chi? la ridicola samsung?

      • Flavio Giulio

        no insegue i suoi ex fanboy che scappano

      • ZannaMax

        Il mio commento era ironico. Vedo che da quando Steve non c’è più, Apple è andata sempre più giù come innovazione.

        • Flavio Giulio

          concordo… ma la mia risposta era per il fanboy di nome Davide.

          • ZannaMax

            Allora mi scuso ;). Ottimo commento allora.

    • Samuele De Biasio

      Ha sempre inseguito, nel togliere il jack, nel bordeless e nella doppia camera!
      Apple arriva sempre ultima, e voi siete accecati dal fanboysmo!

      • ZannaMax

        Fanboysmo lo dici a tuo fratello. Non ho Apple e me ne vedo bene di buttare soldi così.

  • Umberto Tettamanti

    Piccolo OT..ma perché adesso vanno tanto di moda gli OLED e non gli AMOLED? Che vantaggi hanno?

    • Walter Minnella

      Gli AMOLED sono una sottocategoria degli OLED, ossia i dispaly a led organici.

      • Umberto Tettamanti

        Per l’appunto AM sta per Active Matrix e quindi gli AMOLED sono degli OLED più avanzati, per lo meno da quel che ho capito..
        Ma proprio per questo motivo sono piuttosto perplesso dall’entusiasmo degli ultimi tempi verso gli schermi OLED (smartphone, TV..)… Non è la versione economica di un super AMOLED?

        • Walter Minnella

          No, è solo che gli AMOLED essendo a matrice attiva sono più costosi. Soprattutto per superfici estese questo diventa un fattore. Difatti gli schermi AMOLED sono rilegati perlopiù a device portatili e quindi con schermi piccoli. 😉

        • Sebb5

          Gli amoled sono più soggetti al burn-in rispetto agli oled a quanto ho capito

        • Samuele De Biasio

          Ma come ben sai, Apple non ama la qualità, a lei piace vendere a prezzi spropositati smartphone, di fascia media.
          Cioè iPhone 7 è HD lel
          Questo 8 invece arriva con un amoled, sì ma dopo di tutti, è lo stesso per il bordeless (ma non erano gli android a copiare iPhone?) Insomma Apple si dimostra ancora ultima degli ultimi.

  • Giancarlo Patisso

    Ma fa proprio schifo,mi tengo il mio iPhone 6s

  • Tiwi

    se non sarà un telecomando, sarà una padella

    • Samuele De Biasio

      Una padella brutta e costosa

  • Frank

    speriamo! ma il form factor lo vedo troppo grande…sta tendenza di aumentare gli schermi mi preoccupa!