Japan Display ha sviluppato un display e-ink da ben 600 ppi

Vezio Ceniccola

Nonostante si parli tanto di LCD, IPS e AMOLED, anche i display e-ink stanno andando avanti nel loro processo di evoluzione, come dimostra la nuova tecnologia sviluppata da Japan Display.

Il noto produttore giapponese ha deciso di collaborare con la E Ink Holding per realizzare un nuovo tipo di display electronic paper con un’inedita densità di pixel di ben 600 ppi. Tale livello di definizione permetterà di sviluppare schermi ePaper WXGA o Full HD, capaci di rivaleggiare con i migliori display per smartphone in circolazione.

Si tratta di un netto passo avanti per quanto riguarda i lettori ebook visti sinora, che si fermano a circa 300 ppi, anche se non ci sono ancora dati riguardo alla dimensione e all risoluzione dei nuovi pannelli sviluppati da JDI.

LEGGI ANCHE: Forse gli ebook arriveranno sul Windows Store

Saranno, dunque, questi i nuovi schermi sulle prossime generazioni di Kindle, Kobo e Nook? Per adesso è ancora presto per dirlo, ma una maggiore quantità di pixel per pollice si traducono in una qualità d’immagine migliore, e siamo abbastanza sicuri che tali prodotti vorranno approfittare di questo avanzamento tecnologico.

Via: LiliputingFonte: Japan Display