Iliad: niente MVNO sulla rete del nuovo operatore

Giuseppe Tripodi

Nella giornata di ieri abbiamo annunciato che il nuovo operatore italiano di proprietà di Iliad non si chiamerà Free Mobile: la notizia è stata data dai colleghi di UniversoFree presenti alla Convetion della società francese, che oggi svelano un’altra piccola indiscrezione a a proposito del gestore.

Secondo quanto riferito, infatti, almeno in un primo momento Iliad non concederà l’utilizzo della propria rete ad operatori virtuali. Non si tratta di una notizia particolarmente sconvolgente considerando che gli asset dell’operatore non saranno moltissimi. A tal proposito, lo stesso Xavier Niel, infatti, ha comunicato:

 Per ora ci concentriamo sul nostro lancio, che richiede già molto lavoro…

Ricordiamo che, secondo quanto riportato, Free Mobile arriverà negli ultimi mesi dell’anno, in un arco di tempo ancora non troppo definito, che potrebbe andare da novembre a febbraio.