Facebook inizia ad attivare la funzione Trova Wi-Fi: l’avete già provata? (foto)

Vezio Ceniccola

Dopo alcuni mesi dall’annuncio ufficiale, la funzione Trova Wi-Fi di Facebook sembra aver terminato la fase di test riservata a pochi utilizzatori su iOS, iniziando a fare capolino anche sugli smartphone degli utenti Android.

Trova Wi-Fi consente di cercare le reti pubbliche che si trovano nelle vicinanze, fornendo una lista dei punti di accesso disponibili e una comoda mappa dove visualizzare le posizioni precise dei luoghi che li forniscono, con l’indicazione del sito e della pagina del locale. Inoltre, è possibile anche spostarsi sulla mappa per cercare reti in altre zone, anche lontano dalla posizione attuale.

Per attivare manualmente la funzione, bisogna aprire le impostazioni e recarsi nella sezione “App”, dove potrete trovare l’apposita opzione. Se siamo in giro con il GPS attivo, è anche possibile che Facebook segnali in automatico le reti pubbliche vicine alla propria posizione, inviando una notifica sullo smartphone dell’utente.

LEGGI ANCHE: Messenger ritocca la sua interfaccia

Per adesso non ci sono informazioni ufficiali sull’inizio del roll-out per tutti gli utenti, ma è probabile che nelle prossime settimane anche voi possiate vedere una notifica di Trova Wi-Fi sul vostro dispositivo. Sui vostri smartphone è spuntata questa opzione? L’avete già provata? Fatecelo sapere nei commenti!

  • Maxishine

    Finalmente una mezza funzione utile!

  • Raffaele Dowier Paciello

    ok, ma non mi è chiara una cosa.. mappa tutti i wifi aperti – compresi quelli dei privati? O nella lista sono compresi i wifi “aperti” che richiedono autenticazione via browser o quelli “particolari” tipo il wow-fi di fastweb per i clienti? Premetto che non conosco niente del servizio 🙂