Microsoft ha annunciato un Handoff che funziona anche con Android e iOS

Giuseppe Tripodi

Durante la conferenza Build 2017, Microsoft ha annunciato tante novità per l’ecosistema Windows 10: tra le tante migliorie che verranno introdotte con il Fall Creators Update, prossimo major update che arriverà in autunno, la società di Redmond introduce il supporto ad Android e iOS per la funzione Pick Up Where You Left Off.

Come suggerisce il nome, si tratta di una feature che permette di iniziare un lavoro su PC e continuarlo su smartphone, e viceversa: al momento questa possibilità è limitata per smartphone Windows 10 ma, con il prossimo aggiornamento, sarà possibile utilizzarla anche con Android e iOS, tramite Cortana.

Il sistema operativo delle mela ha già una funzione simile, chiamata Handoff, che tuttavia funziona solo tra macOS e iOS (ovviamente). Al contrario, una buona implementazione di Pick Up Where You Left Off per tutti gli smartphone potrebbe essere una funzione decisamente interessante, che permetterebbe di iniziare un’operazione (scrivere mail, leggere una pagina online e così via) al PC e terminarla sul proprio dispositivo mobile. Non ci rimane che aspettare l’autunno per vedere se Microsoft riuscirà ad essere all’altezza delle aspettative.

Via: MSPU
  • Mattia

    Si, ma c’è un piccolo problema: Se per usufruire di questa funzionalità (come penso avverrà) bisogna usare l’applicazione di Cortana su Mobile, noi Italiani che facciamo? 🙁

    • alex

      Comprate Windows Mobile XD

      • Mattia

        XD lo farei anche, ma in casa Microsoft lato mobile la vedo confusa…