Confronto smartphone final

Android non ha rivali in Cina: il robottino verde arriva all’87% del mercato

Giuseppe Tripodi

Nel primo trimestre del 2017, Apple ha venuto meno iPhone di quanto prevedessero gli analisti di Wall Street: secondo diversi analisti, il calo è dovuto al calo di interesse verso lo smartphone della mela in Cina, dove le vendite sono diminuite del 14% rispetto al trimestre precedente.

L’ennesima conferma in merito arriva anche da Kantar, nota società di analisi che ha pubblicato il consueto report in cui esamina l’andamento del mercato smartphone in tutto il mondo (dati di marzo 2017). Come potete vedere dalla tabella in fondo, rispetto a marzo 2016 iOS ha perso 8,6 punti percentuali in Cina, dove Android cresce a dismisura e ha raggiunto l’87,2% del mercato.

LEGGI ANCHE: Huawei si riprende il trono in Cina: scalzati Oppo e Vivo

Anche in Italia e soprattutto in Spagna la situazione del robottino verde è decisamente rosea (rispettivamente 80,1% e 91,4% del mercato), mentre gli iPhone vanno molto bene in Gran Bretagna e Giappone, dove hanno il 40,4% e il 45,1% del mercato.

Per maggiori dettagli in merito alle vendite di smartphone vi lasciamo al pannello interattivo e alla tabella comparativa.