Nissan ha creato un contenitore per smartphone che evita distrazioni alla guida (video)

Vezio Ceniccola Se proprio non volete usare la modalità aereo, questo è quello che fa per voi!

Si chiama Nissan Juke Signal Shield, e nonostante il nome altisonante non è un dispositivo per evitare intercettazioni o sparire dai radar. Si tratta di un piccolo contenitore da piazzare in mezzo ai sedili anteriori dell’auto, capace di accogliere comodamente uno smartphone al suo interno e bloccare ogni tipo di segnale cellulare.

Il funzionamento si basa sul concetto di gabbia di Faraday, la quale isola completamente lo smartphone posto al suo interno e non permette di ricevere chiamate, messaggi o notifiche di altro genere. Gli unici collegamenti possibili col dispositivo sono quelli via USB o jack audio, per permettere la riproduzione multimediale o la ricarica.

Grazie a questo strumento Nissan punta a fornire maggior sicurezza ai suoi clienti: eliminando il segnale telefonico, gli utenti alla guida potranno evitare di distrarsi col cellulare e rimanere concentrati sulla strada.

LEGGI ANCHE: Toyota trasforma lo smartphone nella chiave dell’auto

Per adesso il Signal Shield è ancora un prototipo, disponibile solo per il modello Nissan Juke. Anche se lodevole, l’idea del produttore nipponico sembra abbastanza curiosa e forse anche un po’ esagerata. A conti fatti, per bloccare il segnale degli smartphone non basta già la modalità aereo?

Via: Pocket-lint