Anche lo Stato di WhatsApp è più usato di Snapchat. Ma quanto durerà?

Giuseppe Tripodi - Com'è che si dice? L'imitazione è la forma più sincera di adulazione?

Qualche settimana fa abbiamo chiesto ai nostri lettori chi utilizza le Storie, che si parli di quelle di Snapchat, Instagram, WhatsApp, Facebook o qualsiasi altra app in cui Mark Zuckerberg voglia infilarcele.

Coming soon

Il risultato è che la maggior parte dei nostri utenti non utilizzano questo tipo di funzione, ma chi lo fa preferisce Instagram: effettivamente, questo dato combacia con quanto riferito dall’azienda, che ha parlato di 200 milioni di utenti attivi ogni giorno, una cifra ancor più alta di quella di Snapchat (160 milioni a febbraio).

LEGGI ANCHE: Facebook possiede le 4 app più scaricate al mondo

La notizia odierna è che, basandoci su questi dati, adesso anche WhatsApp, con il suo Status, avrebbe superato Snapchat: Facebook ha infatti annunciato 175 milioni di utenti attivi.

Si tratta di una percentuale rilevante (anche se relativamente bassa, comparata al miliardo di utenti che usano WhatsApp in tutto il mondo): tuttavia, secondo quanto riferito da Bloomberg (dati di AppAnnie), Snapchat ha poco da temere.

Pare, infatti, che gli utenti affezionati alla piattaforma continuino ad utilizzarla molto di più che le controparti proposte da Zuckerberg: ad esempio, il 46% degli utenti Snapchat non usa Instagram e il 35% non si collega a Facebook con cadenza giornaliera. Insomma, Snapchat può vantare una schiera di utenti fedeli alla piattaforma, che non ha intenzione di andare da nessun’altra parte: le app di Facebook possono dire lo stesso?

Via: TheVerge
  • DangerNet

    Mah, forse è stato quello che ho visto usare di meno di tutti

  • Dome Puti

    ciao a tutti
    vorrei scrivere una analisi personale tra questi social:
    quando e’ nato facebook io mi sono fatto invitare x creare un account ,ma non c’era nessuno e l’ho dovuto lasciare in attesa, invece tutti avevano myspace. quando e’ nato WhatsApp, io il giorno dopo l’ho installato e dopo una settimana, l’ho disinstallato xk non c’era nessuno. poi e’ uscito snapchat , ma in italia nn e’ usato quanto in america. poi quando si blocca un servizio si fa la guerra tra app più o meno famose. sappiate che in oriente WhatsApp e’ sconosciuto xk usano tutti LINE o wechat invece altri popoli usano viber. invece telegram lo usa isis e qst me lo fa odiare.
    dentro i vari shop esistono pure altri servizi ad es skype ,duo, kik, allo, signal, icq, bleep, indona.
    io penso che nn sia prp una questione di tifo x una squadra e odio x l’altra. chi sente di patire di più di un altro se le vuole installare pure tutte quante, lo puo’ fare tranquillamente. se una app ha funzioni evolute più di un altra e tutti o la maggior parte nn la tocca come le storie, allora amen ognuno di noi fa quello che vuole e basta con io faccio meglio e tu fai peggio non esiste.
    io faccio , tu fai stop

    • mister no4h

      Imparare l’italiano prima di scrivere?