Google Maps, Amazon, eBay e altri hanno rimosso il supporto ad Apple Watch

Giuseppe Tripodi

Negli ultimi mesi, senza fare troppo scalpore, diverse app di una certa importanza hanno silenziosamente rimosso il supporto ad Apple Watch.

Tra le tante, il primo software ad eliminare il supporto allo smartwatch della mela è stato Google Maps; non sono state fornite motivazioni, ma un portavoce ha riferito che la companion app per l’orologio tornerà prossimamente.

LEGGI ANCHE: Alcuni Apple Watch di prima generazione soffrono di gravi problemi alla batteria

Tuttavia, nell’elenco delle app che hanno rimosso il supporto ad Apple Watch (senza dare spiegazioni) ci sono anche Amazon, eBay e Target. Non sappiamo se queste aziende torneranno a girare anche sull’orologio della mela, ma nel frattempo non possiamo che domandarci cosa abbia spinto società del genere a rimuovere il supporto.

Via: AppleInsider