Con iOS 11, Apple Music si darà ai video

Giuseppe Tripodi Non parliamo solo di videoclip musicali, ma anche documentari e show

Secondo quanto riportato da Bloomberg, con iOS 11 possiamo aspettarci importanti novità anche per Apple Music: come anticipato, con la prossima versione del sistema operativo, il servizio musicale della mela potrebbe darsi ai video.

Ma non parliamo solo di video musicali, bensì di veri e propri show originali e documentari, su cui Apple starebbe investendo molto: in passato abbiamo parlato di Planet of the Apps (reality show sullo sviluppo di app), ma sembra che in cantiere ci sia anche un reboot di Carpool Karaoke, una serie basata sul co-fondatore di Beats Dr. Dre e un possibile sequel dell’opera rap Trapped in the Closet. Per quanto riguarda invece le personalità coinvolte nel progetto, sembra che tra i nomi possibili ci siano anche Brian Grazer e J.J. Abrams.

LEGGI ANCHE:Apple Music per studenti arriva in Italia: metà prezzo per gli universitari

A confermare le novità per Apple Music ci ha pensato Jimmy Iovine, che ha annunciato di aver in mente grandi cambiamenti per il servizio di streaming:

Una piattaforma musicale deve essere più che un po’ di canzoni e qualche playlist. Sto provando a trasformare Apple Music in un movimento globale per la cultura di massa, dove ci sia tutto, dalle band senza contratto ai video. Abbiamo parecchi piani in merito.

Manca ancora un po’ alla presentazione di iOS 11, ma siamo davvero curiosi di scoprire quali saranno le novità per Apple Music e come la società di Cupertino punta a superare gli altri servizi di streaming, soprattutto Spotify.

Via: TechCrunch