Samsung Pay arriva in Svezia e Emirati Arabi (più Hong Kong e Svizzera)

Giuseppe Tripodi -

Il sistema di pagamenti da smartphone di Samsung è stato sin da subito uno dei più apprezzati di tutto il panorama mobile: il punto di forza di Samsung Pay, infatti, è la capacità di funzionare con qualsiasi tipo di POS (anche quelli MST, e non solo quelli con tecnologia NFC).

Purtroppo, però, Samsung Pay non è ancora disponibile nel nostro paese: in compenso, sembra che si stia avvicinando e da oggi è disponibile anche in Svezia ed Emirati Arabi; inoltre, è in fase beta (early access) in Hong Kong e Svizzera.

LEGGI ANCHE: Un’infografica mostra i successi del primo anno di Samsung Pay

In quest’ultimo paese, che è quello che ci interessa di più per vicinanza geografica, non è ancora possibile associare carte prepagate (ma si potrà fare in futuro). Purtroppo non abbiamo ancora informazioni in merito all’Italia ma, salvo sorprese, dovrebbe arrivare entro fine anno.

Via: AndroidPoliceFonte: Samsung