Indovinate quale società possiede le 4 app più scaricate al mondo…

Giuseppe Tripodi Sì, lo abbiamo spoilerato con l'immagine, ma non era poi così difficile.

Per chiunque abbia anche una vaga idea del mercato delle applicazioni mobili, la risposta alla domanda indiretta posta nel titolo è praticamente immediata: Facebook.

È infatti ovvio che la società di Mark Zuckerberg possieda la maggior parte delle applicazioni più scaricate su mobile, come confermato dal recente report di SensorTower. Secondo la nota società di analisi, infatti, sommando Android e iOS le quattro app più scaricate in tutto il mondo sono WhatsApp, Facebook, Messenger e Instagram, tutte di proprietà di Facebook.

LEGGI ANCHE: I nostri lettori non fanno “Storie”

La situazione varia leggermente se si considera il solo App Store (dove Bitmoji è curiosamente al terzo posto), mentre su Google Play Store la differenza è che Facebook è persino più scaricato di WhatsApp. A scanso di equivoci, precisiamo che la classifica non include le app preinstallate e i giochi e che le installazioni di Facebook Lite vengono considerate come parte di Facebook.

 

Ma se le app di Facebook dominano incondizionatamente per numero di download, le app (giochi esclusi) che guadagnano di più provengono dalla categoria Intrattenimento, con una particolare attenzione a Netflix.

Il servizio di streaming più amato dagli utenti, infatti, dominane le classifiche globali e quelle relative ad App Store, nonostante si trovi “solo” al 10° posto tra le app più redditizie di Google Play. Tuttavia, per comprendere l’ascesa di Netflix è sufficiente puntualizzare l’incredibile aumento (del 286%!) di ricavi in anno, dai 34,6 milioni di dollari del primo trimestre del 2016 ai 133 milioni di dollari del Q1 2017 (vedi grafico in galleria).

Via: TheNextWeb