iPhone 8: schermo senza bordi, 3 GB di RAM, touch ID sul retro e fast charging, ma no USB Type-C

Lorenzo Delli

Torniamo oggi a parlare di Apple iPhone 8 (sempre che si chiami così), soprattutto a causa di una nuova immagine trapelata sul social network cinese Weibo che mostra quello che potrebbe essere un progetto proveniente direttamente da Foxconn proprio relativo al nuovo smartphone di casa Apple.

Dall’immagine, che trovate qui di seguito, si intuiscono un gran numero di dettagli di rilievo relativi sia alla parte frontale che quella posteriore. Si nota ad esempio il display quasi senza bordi, sulla falsa riga di quanto fatto da Samsung e LG. Rimane comunque sufficiente spazio per ospitare la capsula auricolare, la fotocamera frontale ed eventuali altri sensori.

LEGGI ANCHE: Per il nuovo iPhone 8, Apple ha ordinato 70 milioni di display OLED da Samsung

Sul retro troviamo nuovamente la dual camera con un diverso orientamento (i due sensori sono infatti disposti in verticale) e poco sotto il classico logo Apple troviamo il touch ID, utile per l’identificazione dell’impronta digitale e probabilmente non solo. Il disegno in questione sarebbe una terza revisione di un Engineering Validation Test (EVT), uno stadio iniziale del ciclo di sviluppo di un prodotto Apple. Il risultato finale quindi potrebbe essere leggermente diverso.

Dal solito bozzetto si evincono anche le dimensioni: 149 x 72,5 x 7,1 mm, quest’ultima misura esclude lo spessore derivante dalle fotocamere posteriori sporgenti. Per farsi un’idea, basta ricordarsi che iPhone 7 è 138 x 67,1 x 7,1. Lo spessore quindi rimarrebbe immutato, ad aumentare sarebbero larghezza e lunghezza, per ospitare un display più ampio (probabilmente un display 5,8″ OLED).

I rumor non terminano qui. L’analista Timothy Arcuri di Cowen and Company ha voluto dire la sua sulla possibile configurazione hardware dei nuovi iPhone, non sappiamo se in relazione a informazioni in suo possesso o semplici illazioni. In teoria tali deduzioni arriverebbero da ricerche svolte dall’analista che hanno coinvolto la catena di fornitori di Apple.

LEGGI ANCHE: iPhone 8 (Edition) sarà identico a Galaxy S8 (foto)

Secondo Arcuri, tutti e tre i modelli di iPhone (sì, tre: quelli classici da 4,7 e 5,5″ più quello da 5,8) vanterebbero 3 GB di RAM. I modelli da 4,7″ e 5,5″ vanterebbero la medesima memoria interna degli attuali iPhone (32, 128, 256 GB), mentre il modello da 5,8 arriverebbe in due configurazioni, una da 64 GB e l’altra da ben 256 GB.

Sempre il modello da 5,8″ vanterebbe una batteria molto più capiente. Tutti e tre i modelli poi avrebbero a bordo nuovamente un connettore Lightning: niente USB Type-C nemmeno stavolta quindi, ma in compenso ci sarebbe la ricarica rapida.

Fonte: 9to5Mac , MacRumors