Uvolt non è uno smartwatch, ma un power bank da indossare al polso

Giuseppe Tripodi

Sappiamo quel che state pensando: ecco l’ennesimo smartwatch che si collega via Bluetooth, riceve le notifiche e qualche altra “solita” funzione. E invece non potreste essere più lontani di così: Uvolt Watch non è uno smartwatch, ma un orologio analogico dotato di un pannello ad energia solare che ricarica una batteria contenuta dall’orologio stesso.

Insomma, a tutti gli effetti un power bank portatile, che si ricarica tramite energia solare e permette di ricaricare lo smartphone quando ne avete più bisogno. Ovviamente è possibile ricaricare l’orologio (e la batteria) anche manualmente, per avere sempre il piccolo power bank carico.

LEGGI ANCHE: MyKronoz ZeTime è arrivato su Kickstarter: ecco il nuovo smartwatch ibrido svizzero

Su Kickstarter sono disponibili diverse versioni (con cavo Lightning, micro USB o USB-C), ad un prezzo a partire da 99$ (ma sono rimasti pochissimi pledge a questo prezzo). Per dovere di cronaca ricordiamo che UVolt è alla sua prima campagna Kickstarter, ma se avete fiducia in loro e volete finanziarli, le spedizioni sono previste a partire da dicembre (o al massimo gennaio 2018). Vi lasciamo con il video introduttivo che spiega come funziona e tutto quel che c’è da sapere su Uvolt Watch.

Via: TheVerge
  • Principe Azzurro

    P.S. Funziona solo d’estate (a mezze maniche!!)

    • Federico S.

      E se ti tieni il polso sulla testa!
      Ennesima kickstarter crap! XD

      • Principe Azzurro

        hauahuahuaha

    • m477

      E solo girato verso il sole.
      Inoltre, nel “best case scenario” (sole di mezzogiorno fisso, perfettamente direzionato, nemmeno una nuvola), per caricare completamente la batteria da 600mAh ci vorrebbe circa un’intera giornata.

  • Davide Arcuri

    Meno utile della porta di ricarica sotto il magic mouse di apple

  • Stephen

    giusto per chi di elettrosmog non ne ha mai abbastanza