Ubuntu annuncia la fine del suo OS per smartphone

Giuseppe Tripodi E su desktop tornerà a GNOME, abbandonando Unity

Sul blog di Ubuntu ieri è apparso un post che annuncia importanti cambiamenti, firmato da Mark Shuttleworth in persona, fondatore di Canonical (società che si occupa dello sviluppo e della distribuzione di Ubuntu).

Nel messaggio di Shuttleworth si legge chiaramente che Canonical abbandonerà Ubuntu Phone: il sistema operativo per smartphone non è mai riuscito a decollare, nonostante il progetto Convergence si sia rivelato lungimirante (dispositivi mobili utilizzabili come PC? Dove l’abbiamo già sentita?).

LEGGI ANCHE: Ubuntu 16.10: disponibile la versione stabile dello Yak chiacchierone

La decisione è stata presa anche perché Canonical ha deciso di non adottare più Unity, il Desktop Environment su cui aveva investito per anni e che era stato introdotto anche su mobile; a partire dalla prossima LTS, Ubuntu 18.04, infatti, si tornerà a GNOME, per la gioia degli utenti di vecchia data.

Via: TheVergeFonte: Ubuntu
  • Matteo Bottin

    Peccato però, ho provato per un paio di giorni Ubuntu Phone su nexus 4 anni fa e non mi sembrava male (lasciando da parte il fatto di essere acerbo).

  • Davide

    davvero, ma davvero una brutta notizia..speravo tanto nello sviluppo di questo os..era qualcosa di fresco e nuovo ..ma capisco che a lungo andare visti i due giganti concorrenti, sarebbe stato un investimento a perdere..

    • Valerio Pizzi

      Non è il sistema operativo a morire (ubuntu), ma la sua interfaccia grafica (unity) che è stata deprecata.
      D’altronde Unity 7, la versione utilizzata fino ad ora di default, è sempre rimasta quella, non ha quasi mai avuto delle innovazioni, mentre Unity 8 non è mai stato pronto.
      Gnome perlomeno è un prodotto completo.

      • Davide

        non piango per ubuntu ma per ubuntu phone..quello è morto..

        • Valerio Pizzi

          Possiamo consolarci con il futuro di Plasma Mobile, che sembra promettere bene…

          • Davide

            Non conosco..grazie della segnalazione..

  • MeneS

    Ma perchè era ancora attivo?
    Provato anni fa all’uscita, ed era avanti per i tempi.
    Ma poi si sono fermati li e di fatto è morto

    Felice per Gnome

    • carlo

      Esatto, gran bella partenza ma hanno completamente sbagliato l’approccio al mercato.
      Felicissimo per Gnome, l’ho sempre preferito a Unity, ma è un peccato per Unity8… sembrava interessante.

  • NerdissimoPC

    Senza Unity Ubuntu perde la sua identità, chissà in cosa ora si vorra distinguere rispetto ad altri SO.

    • Thomas Marcon

      C’è l’accordo con Microsoft

  • Alessandro Giavara

    per quanto se ne dica unity è molto funzionale e snello.
    Dall’avvento di gnome shell è rimasto l’unico DE a mio parere a misura di user desktop senza fronzoli e procedure macchinose.
    Se si vuole rinunciare dell’eleganza per poche risorse hardware ben vengano i DE leggeri ma lo standard e l’usabilità a mio parere porta a Unity.