Google Play Game annuncia la fine del supporto per iOS

Giuseppe Tripodi

Nonostante sia sempre stato comunemente associato ai giochi Android, Google Play Game Services supportava anche iOS: purtroppo ne parliamo al passato perché, come avrete già intuito, BigG ha deciso di interrompere il supporto al sistema operativo della mela.

Dopo anni di sviluppo di funzionalità cross-platform come classifiche condivise, achievement, multiplayer e altro, Google disattiverà completamente il supporto il 31 marzo 2018, concedendo agli sviluppatori di ottimizzare il gioco e rimuovere Gifts, Requests e Quests. Per chi non sapesse di cosa stiamo parlando, queste tre funzioni sono tra le più apprezzate e permettono, rispettivamente, di regalare oggetti in-game ad altri utenti, richiedere oggetti ad altri utenti e ottenere oggetti particolari basati su obiettivi a tempo.

LEGGI ANCHE: In arrivo Blitz Brigade: Rival Tactics, il “Clash Royale” firmato Gameloft

Tuttavia, nonostante l’SDK per iOS non sarà più supportato né aggiornato, sembra che Google potrebbe lanciare nuovi servizi cross-platform per i videogiochi: incrociamo le dita per un eventuale annuncio durante il Google I/o di maggio.

Via: AndroidAuthority