Per il nuovo iPhone 8, Apple ha ordinato 70 milioni di display OLED da Samsung

Giuseppe Tripodi

Settimana dopo settimana continua a crescere i rumor su iPhone 8: quest’oggi non parliamo di nuove, possibili funzioni, ma di un po’ di cifre relative al prossimo smartphone della mela. Secondo quanto riportato da Nikkei, infatti, Apple avrebbe ordinato 70 milioni di display OLED a Samsung.

Come probabilmente ricorderete, infatti, per il nuovo iPhone che verrà annunciato in autunno, Apple adotterà per la prima volta schermi OLED, che verranno prodotti interamente da Samsung.

LEGGI ANCHE: Anche la GPU di iPhone 8 sarà sviluppata da Apple

Nonostante il prezzo di iPhone 8 potrebbe sfiorare i 1.000$, gli analisti prevedono un numero molto elevato di preordini, tanto che Samsung potrebbe produrre direttamente 95 milioni di display, nel caso in cui la richiesta superasse le aspettative di Apple.

Nikkei conferma i rumor trapelati finora, che includono un display da 5,2″ che copre (quasi) interamente la parte frontale, con buona pace del tasto Home fisico che lascerà finalmente il posto a dei pulsanti virtuali. Inoltre, tanto iPhone 8 (o si chiamerà iPhone Edition?) quanto i nuovi iPhone 7s e iPhone 7s Plus saranno impermeabili e supporteranno la ricarica wireless.

Via: MacRumorsFonte: Nikkei
  • Tommaso Zago

    Lo schermo è una copia sputata del Galaxy s8; tasto home touch, scermo curvo, schermo arrotondato che ricopre tutta la parte anteriore del telefono e schermo oled.