Qualcomm avrebbe impedito a Samsung di vendere ad altri i suoi SoC Exynos (aggiornato: smentita)

Giuseppe Tripodi -

Qualcomm è sicuramente l’azienda più importante del settore quando si parla di SoC per smartphone, ma non si può certo dire che sia l’unica, anzi. A fianco a MediaTek e altre aziende minori, infatti, anche Huawei, Samsung, Apple e altre società producono i propri chip.

Ma cosa impedisce a queste società di rivendere i propri SoC a terzi, esattamente come fa Qualcomm? Normalmente azzarderemmo che per loro non conviene svendere la propria ricerca, ma a quanto pare Samsung ha subito anche divieti dall’alto e, in particolare, proprio da parte di Qualcomm.

LEGGI ANCHE: Snapdragon 835: i nostri benchmark e le altre novità

Stando a quanto riportato, infatti, la Fair Trade Commission avrebbe investigato sull’abuso di posizione dominante di Qualcomm e stabilito che:

Samsung Electronics è stata bloccata dal vendere i propri chipset agli altri produttori a causa di un accordo di licenza con Qualcomm.

Secondo i rumor in merito, pare che gli accordi tra le due aziende riguardino un lasso di tempo di ben 25 anni, durante i quali Samsung non potrà vendere ad altre società i propri chip.

Attualmente non ci sono molte altre informazioni in merito, ma non mancheremo di riportare eventuali aggiornamenti.

Aggiornamento

Qualcomm has never stood in the way of Samsung selling chips to third parties, and nothing in our agreements has ever prevented Samsung from doing so. Any statement to the contrary is false.

Così Qualcomm ha replicato in merito, ovvero negando in maniera perentoria di aver impedito a Samsung la vendita dei suoi stessi chip.

Fonte: Hankyung
  • Luis

    Eh la peppa 25 anni xD

  • MattZanu

    E il Meizu Pro 6 Plus che ha l’Exynos 8890?

    • Shane Falco

      si vede che uscirà in un mercato dove queste imposizioni non contano nulla (cina?)

  • Alberto LXI

    Da vari rumors sembra che Samsung abbia posto il “veto” sulla disponibilità dello snap 835, infatti se non sbaglio S8 sarà il primo device con questo soc ad essere commercializzato, non so chi ci guadagni in tutto ciò, di certo sono gli utenti a perderci.

    • Randolph Carter

      La tecnologia per l’835 è di Samsung, questo gli è valso il diritto di prelazione… Oltre al fatto di essere il più grande committente di Qualcomm.

    • Tiwi

      in realtà si diceva che samsung avesse comprato tutte o quasi le scorte di 835
      e qualcomm ovviamente non si è opposto..mah vbb, poco importa

  • Randolph Carter

    Mi sembra strano… 25 anni in informatica sono l’eternità, circa… E poi la posizione di favore fra Qualcomm e Samsung ce l’ha la seconda, basta vedere l’esclusiva a tempo sullo Snap. 835, la sua produzione con tecnologia Samsung, la scelta di vendere S8 in Europa con gli Exynos e negli USA con l’835…

    • Tiwi

      effettivamente non hai tutti i torti

    • Randolph Carter

      C’è la questione anche dei brevetti: Qualcomm ne detiene tanti a cui tutti devono attingere e a parere di Apple abusa della posizione acquisita…

  • Tiwi

    al di la dei mediatek, che restano dei cinesoni, se samsung e huawei iniziassero a vendere a terzi, qualcoom ne risentirebbe eccome
    huawei ha ottimi soc su tutte le fasce di prezzo, Samsung per i suoi top, ha dimostrato come vada meglio exynos rispetto a snapdragon (certo, magari sono ottimizzati diversamente, ma cmq dimostrano di essere molto validi)

  • Gio_90

    Quindi niente Meizu con gli exynos per 25 anni !

  • _Tua madre è leggenda_

    Quindi per 25 anni qualcomm userà le fonderie samsung per la produzione dei propri chip, samsung beneficerà di uno sviluppo passivo…

  • Karakurt

    Ma come? Prima collaborano nella realizzazione di snapdragon e poi una vieta all’altra di vendere ad altri i suoi soc??

  • josefor

    Io mi chiedo come faccia Qualcomm ad esistere nel campo CPU, rimescola architetture AMR di cui aquista i diritti, non ha fonderie proprie e spesso la concorrenza fa processori più performanti, Huawei in pochi anni gli è arrivata a ruota come qualità, sapranno il fatto loro sui modem ma CPU mi pare che ci sia di meglio.

    • Randolph Carter

      A me pare che come CPU al top sul mobile, o Exynos o Snapdragon o Tegra, ad oggi. La concorrenza nettamente superiore non la vedo…

    • Marco Meletti

      Son furbi, rilasciano i sorgenti, offrono soc bilanciati fra cpu e gpu, e hanno una concorrenza terribile
      Exynos dipende, alcuni soc di fascia alta sono validi, ma quelli di fascia media/bassa fanno schifo, e a livello grafico le prendono.
      Tegra è un buon chip, però è vecchio e ha consumi spropositati per i soc attuali, e soprattutto non serve tutta quella potenza grafica a un cellulare.
      Mediatek non sono nemmeno in competizione, prestazioni in singolo core terribili, molto spesso scaldano, l’integrazione del soc spesso è di bassa qualità (bene o ne se acquisti un 820 sai di ritrovarti un certo dac, un certo processore d’immagine e così via).

  • Stefano Dcb

    “Io ti do in anteprima i sd835, così inculi la concorrenza, ma tu non vendi ad altri i tuoi chip”

  • AlphAtomix

    abuso di posizione dominante? Ma se è un accordo commerciale o.O

  • Tiwi

    strano che abbiano negato, mi sarei aspettato una conferma da parte loro XD