TIM: torna Galaxy Go, ma ci sono anche altre brutte novità

Giuseppe Tripodi -

Si parla ancora di winback, ossia le offerte degli operatori per attirare clienti di altri gestori: in questo caso torniamo a parlare di TIM, di cui però abbiamo sia notizie buone che notizie cattive.

Come nelle migliori tradizioni, partiamo dalle brutte notizie: a partire da domenica 26, il costo per attivare le offerte con portabilità passa da 3€ a 7€. Inoltre, se il nuovo cliente lascia TIM prima di 24 mesi, gli verranno addebitati sul credito altri 20€: si tratta evidentemente di un’operazione per evitare triangolazioni ed eccessivi cambi di gestore, ma ci domandiamo quanto sia legittima come manovra.

LEGGI ANCHE: Tutte le offerte TIM

In ogni caso, passando alle belle notizie, per i clienti di 3 Italia e alcuni MVNO (tra cui PosteMobile) torna disponibile TIM Galaxy Go, che al costo di 10€ ogni 4 settimane offre:

  • minuti illimitati (diventano 1.000 minuti dopo il 1 gennaio 2018)
  • 6 GB di internet (diventano 3 GB dopo il 1 gennaio 2018)

Inoltre, da lunedì sarà possibile attivare anche la nuova TIM New Galaxy Go, che è identica alla precedente: l’unica differenza è che in questo caso i minuti e il traffico diminuiscono dopo 1 anno dall’attivazione (e non il primo gennaio).

Riuscirà TIM ad accaparrarsi nuovi clienti nonostante la “minaccia” dei 20€ che potrebbe far storcere il naso a molti?

Via: Mondo3