TIM: torna Galaxy Go, ma ci sono anche altre brutte novità

Giuseppe Tripodi -

Si parla ancora di winback, ossia le offerte degli operatori per attirare clienti di altri gestori: in questo caso torniamo a parlare di TIM, di cui però abbiamo sia notizie buone che notizie cattive.

Come nelle migliori tradizioni, partiamo dalle brutte notizie: a partire da domenica 26, il costo per attivare le offerte con portabilità passa da 3€ a 7€. Inoltre, se il nuovo cliente lascia TIM prima di 24 mesi, gli verranno addebitati sul credito altri 20€: si tratta evidentemente di un’operazione per evitare triangolazioni ed eccessivi cambi di gestore, ma ci domandiamo quanto sia legittima come manovra.

LEGGI ANCHE: Tutte le offerte TIM

In ogni caso, passando alle belle notizie, per i clienti di 3 Italia e alcuni MVNO (tra cui PosteMobile) torna disponibile TIM Galaxy Go, che al costo di 10€ ogni 4 settimane offre:

  • minuti illimitati (diventano 1.000 minuti dopo il 1 gennaio 2018)
  • 6 GB di internet (diventano 3 GB dopo il 1 gennaio 2018)

Inoltre, da lunedì sarà possibile attivare anche la nuova TIM New Galaxy Go, che è identica alla precedente: l’unica differenza è che in questo caso i minuti e il traffico diminuiscono dopo 1 anno dall’attivazione (e non il primo gennaio).

Riuscirà TIM ad accaparrarsi nuovi clienti nonostante la “minaccia” dei 20€ che potrebbe far storcere il naso a molti?

Via: Mondo3
  • Bonnox

    – e l’AGCOM cheffà?!?!?”11! falzi

    – ok, anche loro come la famfung a dare nomi infiniti?

    – beh, c’è di peggio. Guardate vodafone, con i suoi 50 cent in più ogni settimana (o qualcosa del genere, non ricordo esattamente). Non sto dicendo che sia tollerabile, comunque.
    Dopotutto almeno un paio d’anni si è costretti comunque a rimanere per andare in pari, considerando i 30€ di attivazione!

    • Alberto Donà

      Perché nomi infiniti?

      • Bonnox

        tim galaxy new go. mi aveva semplicemente ricordato le porcherie à là grand neo. just kidding

        edit: ah già e la mia tariffa corrente: tim young xl powered. già di suo è evocativa di posti lontani.

  • Marika Dei Colli

    per me che cambio gestore un mese si e uno no, saltando da un’offerta all’altra è una truffa chiedere 20 euro.

    • Pablo Bernocchi

      Il mio tempo vale più del risparmio di pochi euro per una manciata di minuti o giga rispetto sl tempo che impiegherei per andare da tale gestore, avviare la portabilità etc. Che povertà.

      • Marika Dei Colli

        Tu sei povero perché sei una persona statica che non combinerà mai nulla nella vita per pigrizia e povertà mentale.

    • Tiwi

      se è come per wind, che i soldi li scala dal credito residuo…no problem, senza soldi, non ti scalano nulla

      • Ingorante

        Occhio però, che questi gestori di merd@ che incul@no decine di euro attivando promozioni all’insaputa dei clienti, ti fanno scrivere/chiamare dal recupero crediti per 3 euro!

        • Tiwi

          spero proprio di no, sono uscito da wind 2 volte senza credito, fino ad ora, ancora non mi hanno chiesto soldi

  • Tiwi

    cmq l’offerta è disponibile da tempo, non è nuova; è vero che sono cambiati i costi di attivazione, ma SE li scalano dal credito, e al momento del cambio NON hai credito, non dovrebbe essere un problema

  • L0RE15

    cioè, abbiamobtutti delle clause dibrescissione come i giocatori dincalcio!!! ahahhaha che ridere!
    Ai gestori (soprattutto Telecom) non è mai andata a genio l’introduzione della portabilitá snella-facile-veloce…e adesso cercano di castrarla il più possibile…è veramente una guerra stile “guardia e ladri”…
    Mesi, anni di lotte, leggi faticosamente approvate, firme e controfirme, decreti, ecc…oh, ma al cittadino costa fatica e soldi (i politici li paghiamo noi) e lavorare per poi vedere che le multinazopnali, in qualche modo, fanno quello che vogliono sempre e comunque, è un qualcosa di profondamente sbagliato…quelle telefoniche poi sono il peggio del peggio, tutte indistintamente!