Ghosts’n Goblins torna in versione mobile dopo più di 30 anni

Lorenzo Delli

Il leggendario gioco di azione platform Ghosts’n Goblins sbarca dopo più di 30 anni dal suo debutto in sala giochi (risale al 1985) su dispositivi mobili. È Capcom a ripubblicarlo sul Play Store di Google e sull’App Store di Apple con il nome Ghosts’n Goblins MOBILE.

La società nipponica ultimamente sta sfruttando il fattore nostalgia riproponendo un gran numero di classici: proprio in queste ultime settimane aveva lanciato tutta la serie di Mega Man, e come se non bastasse è in procinto di rilasciare anche port mobili di titoli della saga Monster Hunter e una raccolta denominata The Disney Afternoon Collection dedicata a PC e Console.

LEGGI ANCHE: DBGA Game Jam 2017: sei giochi sviluppati in sole 48 ore dagli studenti dell’Academy dei videogiochi

Tornando a noi, vi ricorderete del cavaliere Arthur, il cui scopo è quello di salvare la sua bella, la principessa Prin-Prin, rapita da un demonio capitanato dal temibile Astaroth, il boss di fine gioco. Ovviamente la struttura base del gioco è rimasta immutata, ma sono state aggiunte varie tipologie di controlli touch per soddisfare il maggior numero di giocatori, due modalità, ovvero la Casual Mode per i neofiti e la Classic Mode per chi invece vuole rivivere l’esperienza originale, più achievement, classifiche globali e molto altro. Ghosts’n Goblins MOBILE viene a costarvi 0,99€ su iOS e 1,19€ su Android. Eccovi serviti con badge per l’acquisto e con alcuni screenshot.

App Store badge

Play Store badge

  • Ingorante

    G&G era BELLISSIMO… quanto ci ho giocato da bimbo.
    Proprio di recente, nostalgico, lo cercavo ed ho trovato un gioco simile ispirato (diciamo così…) proprio a G&G: Sword of Xolan. Che tra l’altro è gratis.
    Ma non essendo amante dei videogiochi questo e Carcassonne sono gli unici che io abbia mai installato, quindi non faccio molto testo.

  • Fafner

    Già era dannatamente difficile con controlli fisici, non oso immaginare senza. xD

  • M4nder

    Da valutare i controlli a schermo,spero siano stati ben pensati e sviluppati visto che era già dannatamente difficile con i comandi fisici 😀

  • Vaulenst

    Mi unisco alla schiera dei nostalgici!
    Per finirlo ho dovuto attendere di essere piu’ grandicello ed usare mame 🙂

    • L0RE15

      siamo in due!!! 🙂

  • ferragno

    sapete se funziona col controller bluetooth?