Il vecchio stato di WhatsApp ritornerà a partire dalla prossima settimana tramite un aggiornamento

Vezio Ceniccola

Come abbiamo già visto qualche giorno fa sulla versione beta, la vecchia funzione “stato” di WhatsApp sarà presto reintrodotta nelle app ufficiali per Android e iOS, andando dunque ad affiancare i nuovi Stati – o per meglio dire “Storie” – in stile Snapchat, gli stessi introdotti anche su Facebook, Instagram e Messenger.

I responsabili del noto servizio di messaggistica hanno fatto sapere a TechCrunch che il rollout dell’aggiornamento, che riporterà alla luce la vecchia funzione, inizierà la prossima settimana per Android, mentre non si conoscono le tempistiche precise per iOS. Il vecchio stato testuale potrà essere impostato nell’apposita sezione “Info” disponibile sul proprio profilo, e sarà utilizzabile anche nelle chat di gruppo.

Dopo le proteste degli utenti, WhatsApp ha dunque deciso salomonicamente di accontentare tutti, sia coloro che chiedevano a gran voce il ritorno del vecchio stato testuale, sia quelli che stanno già amando i nuovi Stati con foto, GIF e tutto il resto.

LEGGI ANCHE: Falla di sicurezza per WhatsApp

A questo punto, non resta che attendere i nuovi aggiornamenti delle app per Android e iOS, e potrete finalmente ritornare a scrivere i vosti stati. Se volete tenervi pronti e non l’avete ancora fatto, potete scaricare le app dai seguenti badge.

Play Store badge

App Store badge

Via: TechCrunch