GoArt: un “Prisma” che offre effetti su foto ad altissima risoluzione (foto)

Leonardo Banchi

Le foto scattate con gli smartphone oggigiorno sono ormai di altissima qualità, e quando vengono modificate con app come Prisma è frequente che diventino davvero belle come quadri, tanto da poter desiderare di stamparle e appenderle alla parete.

Purtroppo le app che permettono di applicare effetti, per quanto efficaci, spesso offrono in cambio foto limitate nella risoluzione, inadatte alla stampa: non è il caso però di GoArt, che invece promette una esportazione ad altissima qualità.

Create i vostri quadri

GoArt è un’applicazione gratuita per Android ed iOS, ma disponibile anche come servizio web, che nel suo funzionamento ricorda molto Prisma: essa offre infatti moltissimi effetti e stili da applicare alle vostre foto, che verranno elaborate da un server (per utilizzarla avrete quindi bisogno di una connessione). L’effetto potrà poi essere “mescolato” in giusta misura all’immagine originale semplicemente scorrendo con il dito su di essa.

LEGGI ANCHE: Le migliori app Android per Internet

Gli effetti presenti in GoArt sono vari ed affascinanti, ma ciò che dovrebbe spingere ad utilizzarla rispetto ad altre alternative, ovvero l’esportazione in alta qualità, è purtroppo disponibile soltanto tramite l’utilizzo di crediti. Spendendo questa valuta virtuale, che potete incrementare diffondendo ad altri utenti il vostro codice di iscrizione, avrete infatti modo di salvare le immagini create fino alla risoluzione di 2880×2880 pixel, nonché di sbloccare ulteriori effetti grafici.

Download gratuito

GoArt è disponibile gratuitamente per dispositivi Android ed iOS, ma può essere utilizzato anche da computer attraverso l’apposita pagina web. A seguire trovate i badge per il download gratuito dell’app e una galleria di immagini.

Play Store badge

App Store badge

  • Damiano

    aggiungerei “…a pagamento” nel titolo. E poi meno di 9 megapixel (2880×2880 pixel) non lo definirei proprio altissima risoluzione!!!

    • Psyco98

      Sempre meglio che 800×800 pixel di prisma, che ho sempre pensato essere ridicoli…

  • Nel caso qualcuno volesse scaricarla in fase di registrazione aggiungete questo codice 917189, così riceviamo entrambi 45 crediti.

    • Psyco98

      Yey

  • Martin

    Io ho usato Prisma per generare un’immagine, ovviamente a bassa risoluzione, quindi ho effettuato una vettorializzazione dell’immagine (molti filtri si prestano bene alla cosa) e dall’immagine vettoriale ho poi ricavato una foto 46cm x 46cm a 300dpi che ho fatto stampare. Il risultato è veramente buono.