Kena Mobile: ecco il logo ufficiale dell’operatore mobile di TIM (foto)

Vezio Ceniccola

Dopo l’annuncio ufficiale di qualche settimana fa, Kena Mobile inizia a prendere vita sul serio grazie alla presentazione del logo ufficiale. Il nuovo operatore mobile di proprietà di TIM si basa su una precisa filosofia “senza fronzoli“, ed anche la sua immagine rispecchia questo concetto.

Il nuovo logo, disponibile in due varianti di colore, rappresenta il simbolo stilizzato del guerriero mitologico polinesiano Kena, a cui appunto è ispirato il nome dell’operatore stesso. I colori utilizzati sono giallo ocra, bianco e grigio scuro, e lo stile complessivo appare molto minimale e pulito.

LEGGI ANCHE: Migliori offerte telefoniche

Ricordiamo che Kena Mobile entrerà in azione a partire dalla prossima estate, anticipando l’arrivo nel mercato italiano di Free Mobile e di altri operatori mobili. Dunque, la guerra sulla fascia bassa si appresta a diventare davvero molto dura, e la scelta di utilizzare il nome di un guerriero per il nuovo MVNO di TIM è un chiaro segno di determinazione.

Via: Tariffando
  • Virgil Preda

    Sinceramente non ne capisco il senso ! Qualcuno potrebbe illuminarmi ? Perché Tim, già operatore, ne crea un’altro?

    • Mela.

      per contrastare free mobile, un operatore che sta andando molto bene in Francia e che arriverà nella seconda parte dell’anno in Italia. in più, con la fusione 3-wind, l’azienda ha deciso che 3 farà parte del mercato economico e wind dell’alto, così Tim sarebbe rimasta solo con tariffe a prezzi esagerati…. Vedremo questo Kena cosa offrirà, già immagino:
      1gb
      100min
      2000sms

      5€ mese.

      • riky1979

        Già, inoltre di esperienza per MVO e LowCost Tim aveva già in casa cosa rimane di Noverca. Ora aspettiamo la mossa di Vodafone perchè è chiaro che gli operatori tradizionali avranno necessità di un operatore lowcost mvo.
        Però se Kena arrivasse in fretta sarebbe meglio perchè sfrutterebbe l’assenza di free mobile piuttosto che aspettarne l’arrivo.

        • funcool

          mi sa che invece gli conviene aspettare, dopo chi comprerebbe più i suoi pacchetti più costosi avendo sempre tim ma low cost?

          • riky1979

            Tieni presente che i servizi di supporto saranno pressapoco assenti, del resto come fa 3, ho notato che ora quando chiamo TIM sia per fisso che mobile gli operatori indicano sempre che sono in Italia, ed altri elementi che fanno valore aggiunto. Poi basterebbe limitare la parte economica al 3G mentre a Tim il 4G (per poi diventare 4G e 5G quando sarà il momento). Mi pare anche che il grosso dei soldi li prende dagli aziendali e li i servizi di assistenza etc contano molto. Noverca del resto era simile come impostazione prima di diventare la società di servizi per operatori virtuali che è oggi. Arrivare prima farebbe migrare verso il lowcost comunque chi migrerebbe comunque verso il lowcost all’arrivo di Free.

          • Pol Pastrello

            A si, è un valore aggiunto un operatore che risponde dall’Italia? Un mentitore professionista, che sia italiano o meno cosa cambia?
            Se per parlare con un operatore TIM ho dovuto fare attorno 15 chiamate da un fisso per poi sentirmi raccontare frottole sarebbe questo il valore aggiunto?
            Che facciano pure la low-cost senza operatori e che si faccia tutto da un sito self-service FUNZIONANTE, non come quello di TIM. Altrimenti comunque i clienti se ne andranno lo stesso!

      • 1gb
        100min
        2000sms
        5€ mese.
        Intanto sarà ogni 28 giorni, mica saranno così folli da fregarsi da soli con tariffe a 30gg, no?
        Poi:
        400 minuti
        400 sms
        5GB
        a 6€ ogni 28gg con Wind 🙂
        (che. ok, il Fever in 4G brasa la batteria in un amen, ergo sono perennemente in 3G :/ )

    • Questo operatore è per chi non deve telefonare molto.

      In Francia si paga minimo 19€ al mese, quindi …

      In Italia i prezzi sono già bassi.