Omate lancia il primo smartwatch LTE per le videochiamate (foto)

Giuseppe Tripodi

Al MWC di quest’anno non mancano certo gli smartwatch; e non ci riferiamo solo a Huawei Watch 2, ma anche a dispositivi meno in vista come l’orologio intelligente di Omate. Parliamo di Omate 4G Video Call, il cui nome dice più o meno tutto quel che c’è da sapere.

Si tratta infatti di uno smartwatch in plastica pensato per le videochiamate: presenta uno slot sul retro dove inserire la SIM e una fotocamera da 2 megapixel con cui effettuare le videochiamate. La dotazione hardware include il SoC Snapdragon Wear 2100, 512 MB di RAM e 4 GB di memoria interna. La batteria + da 600 mAh e garantisce fino a 3 giorni di autonomia e il sistema operativo che muove il tutto è basato su Android.

LEGGI ANCHE: LG Watch Style e Sport ufficiali

Lo smartwatch Omate resiste anche all’acqua (certificazione IP67) ed è dichiaratamente pensato per i più piccoli e i più anziani, oltre che per lavoratori che necessitano di videochiamare in rapidità (e non hanno problemi a indossare qualcosa di così colorato e plasticoso).

Omate 4G Video Call sarà disponibile a giugno 2017 tramite i partner di Omate al prezzo di 149$.