tZig: l’app che unisce viaggi e spedizioni per risparmiare in modo smart (foto)

Leonardo Banchi

In un mondo in cui tutti siamo oramai in comunicazione e in continuo movimento, perché pagare un servizio apposito per la consegna di un pacco?

Questa sembra essere la domanda che si sono fatti i creatori di tZig, un servizio che si occupa di mettere in contatto le persone chi deve spedire un oggetto e chi si muove per viaggio per permettere ai primi di risparmiare, e ai secondi di guadagnare dai propri spostamenti.

Come funziona tZig?

Il funzionamento del servizio si basa interamente su un’applicazione, disponibile gratuitamente per Android ed iOS. Il concetto è molto semplice: se state per partire per un viaggio, inserite il vostro luogo di partenza e la destinazione nell’app, rendendovi così disponibili ad effettuare un trasporto; chi dovrà spedire un oggetto potrà invece cercare la tratta necessaria e visualizzare un elenco di tutte le persone disponibili a farsi carico della spedizione.

LEGGI ANCHE: Presto le app iOS si potranno pagare con credito 3

Attraverso l’app, caratterizzata da un’interfaccia chiara e con tutte le opzioni in bella vista, potrete gestire tutti i dettagli del servizio, concordando la cifra per la spedizione degli oggetti e soprattutto valutando la qualità del trasporto di cui avete usufruito attraverso un chiaro sistema di recensioni, al quale gli utenti futuri potranno affidarsi per scegliere il proprio “fattorino di fiducia”.

Download gratuito

L’app di Tzig è disponibile gratuitamente per Android ed iOS sui rispettivi store: potete installarla sul vostro smartphone cliccando sui badge per il download che trovate a seguire.

App Store badge

Play Store badge