Scontro tra giganti caduti: BlackBerry fa causa a Nokia

Giuseppe Tripodi

Ammettetelo, nel leggere che BlackBerry fa causa a Nokia vi siete sentiti anche voi catapultati nei meravigliosi primi 2000, quando il primo iPhone non era stato ancora lanciato, MTV passava questo genere di canzoni e BlackBerry e Nokia la facevano da padrone nel campo della telefonia.

Eppure ci troviamo nel 2017, le due aziende citate sono profondamente cambiate e stanno cercando di risalire la china (a proposito, siete pronti per il nuovo 3310?). Ma c’è una cosa che va sempre di moda: le denunce per violazione dei brevetti.

LEGGI ANCHE: Cos’è HMD, l’azienda che realizzerà i Nokia con Android

E così, due giorni fa BlackBerry ha depositato una denuncia contro Nokia, che sarebbe colpevole di aver infranto 11 brevetti. Attualmente non ci sono molte altre informazioni in merito, ma sembra che l’intento dell’azienda canadese non sia impedire che queste tecnologie vengano utilizzate, ma richiedere a Nokia il pagamento delle licenze.

Da precisare che alcune delle proprietà intellettuali in questione furono ottenute da BlackBerry con l’acquisizione di Nortel, azienda andata in bancarotta da cui in passato Nokia aveva provato a comprare i medesimi brevetti.

Via: TechCrunch