Qualcomm al lavoro su nuovi SoC: qualche rumor su Snapdragon 630, 635 e 660

Giuseppe Tripodi

Non si vive solo di Snapdragon 835 e smartphone di fascia elevata: com’era prevedibile, Qualcomm sta lavorando anche a SoC di fascia media, a proposito dei quali sono recentemente trapelate un po’ di informazioni.

Parliamo in primo luogo di Snapdragon 630 e Snapdragon 635: si tratterebbe di versioni rinnovate dello Snapdragon 625, noto per i suoi ridotti consumi energetici, che ci si aspetta vengano mantenuti anche nei due SoC citati su.

Secondo il leak da Weibo che riporta le informazioni, entrambi i processori sarebbero basati su un’architettura octa-core che utilizza 8 Cortex-A53: per il resto, ci si aspettano le stesse specifiche dello Snapdragon 825, ossia supporto a RAM LPDDR3, modem LTE Cat 7 e GPU Adreno 506 o superiore.

LEGGI ANCHE: Snapdragon 835: come cambierà la fotografia da smartphone col nuovo SoC Qualcomm

Passando invece al terzo chip citato nell’articolo, sembra che lo Snapdragon 660 sarà realizzato da Samsung con processo costruttivo a 14 nm e avrà architettura octa-core con quattro Cortex-A73 e quattro Cortex-A53.  Il resto delle specifiche suggerite prevedono una GPU Adreno 512, supporto a RAM dual-channel LPDDR4X, memoria UFS 2.1, fotocamera fino a 24 megapixel e modem LTE Cat. 10.

Questo Snapdragon 660 potrebbe arrivare a settembre, mentre non ci sono ancora notizie sul lancio di 630 e 635.

Via: Gizmochina