Google Maps vi trasforma in ciceroni, con la condivisione delle liste (video)

Cosimo Alfredo Pina

Aspiranti guide turistiche ed esperti della propria città gioite. Su Google Maps, almeno sulle app Android ed iOS, arriva la condivisione delle liste di luoghi. Se usate le mappe di Google forse saprete già che è possibile salvare i luoghi, come esercizi commerciali ed attrazioni turistiche, in apposite liste.

Adesso queste liste le potete condividere con chi volete, come un semplice link e quindi via “messaggio, email, social network e attraverso le app di messaggistica più usate”. Il destinatario potrà in qualsiasi momento cliccare sul collegamento per accedere alla lista di luoghi salvati, che sarà aggiunta su GMaps, accessibile in qualsiasi momento ed aggiornata via via con i cambiamenti di chi l’ha condivisa in origine.

LEGGI ANCHE: Google Maps promette informazioni in tempo reale, grazie a tre nuove schede

Come detto la funzione è appannaggio delle app mobile di Google Maps e dovrebbe arrivare a breve, con il prossimo aggiornamento.

Fonte: Google