Xiaomi potrebbe presentare i nuovi processori Pinecone entro fine mese

Vezio Ceniccola

Le conferme sui nuovi Pinecone, i processori proprietari a marchio Xiaomi, si susseguono ogni giorno più velocemente. Questa volta, la fonte delle informazioni è l’autorevole Wall Street Journal, che parlando dei prossimi SoC di Xiaomi ne ipotizza una presentazione imminente, probabilmente entro la fine del mese.

I nuovi chip dell’azienda cinese verranno realizzati in collaborazione col produttore Leadcore Technology, e saranno disponibili in due varianti. Come già letto tra i rumor trapelati qualche giorno fa, le specifiche tecniche non saranno quelle di un top gamma, ma la versione più potente del Pinecone dovrebbe avere performance simili ad uno Snapdragon della serie 600.

Sebbene si tratti dunque di un medio gamma, la scelta di usare un processore proprietario permetterà a Xiaomi di ottimizzare al meglio i suoi dispositivi, creando un’armonizzazione tra hardware e software sullo stile di Apple, anche se in maniera evidentemente diversa.

LEGGI ANCHE: MediaTek presenta il SoC Helio P25

Quest’ennesima conferma ci lascia ben sperare riguardo alla presentazione del nuovo Xiaomi Mi 5C, primo dispositivo dell’azienda ad usare il SoC Pinecone nella sua variante meno potente, che doveva già essere lanciato lo scorso dicembre. Possibile che il ritardo sia dovuto proprio allo sviluppo del nuovo chip? Per adesso sono solo speculazioni, ma sembra che potremo finalmente scoprire la verità a breve.

Via: Liliputing