LG ha brevettato uno smartphone con display che gira sul retro

Giuseppe Tripodi

Non è affatto una novità che le maggiori società tecnologiche stiano investendo in display pieghevoli, depositando brevetti su brevetti per tutelare le proprietà intellettuali.

In questo caso parliamo di un brevetto di LG, che ha ipotizzato uno smartphone con schermo OLED pieghevole che gira sul retro nella parte superiore: in questo modo, ovviamente, si ottiene un dispositivo con display su entrambi i lati (fronte e retro).

LEGGI ANCHE: Anche Microsoft punta agli smartphone/tablet pieghevoli

Nella parte bassa, invece, si vede un generico elemento che potrebbe essere un tasto Home, una fotocamera, un sensore di impronte; infine, il brevetto in questione non prevede tasti laterali.

Come sempre, l’esistenza di un brevetto del genere non implica in alcun modo che LG stia davvero lavorando ad uno smartphone simile, ma considerando i numerosi investimenti nel campo dei display flessibili non ci stupiremmo se l’azienda stesse valutando concretamente anche questa ipotesi.

Via: PhoneArena