Facebook copia Snapchat, ancora una volta: in arrivo la funzione “Storie”

Vezio Ceniccola

Negli ultimi mesi Facebook ha “preso in prestito” molte funzioni dal rivale Snapchat, sia per sé che per le altre app proprietarie, ma sembra ci sia ancora qualcosa da cui prendere ispirazione.

Infatti, dopo l’arrivo delle “Storie” su Instagram e dei filtri per la fotocamera di Messenger, sul social network creato da Mark Zuckerberg pare stiano per essere introdotte le foto e i video a tempo, una funzione già vista da anni su Snapchat.

Il nuovo strumento si chiama “Storie” – sì, proprio come quello di Instagram – ed è appena stato reso disponibile in test in Irlanda. Grazie ad esso sarà possibile pubblicare foto e video che scompariranno automaticamente dopo un certo periodo di tempo, al massimo 24 ore, e non saranno più visibili sul profilo dell’utente.

LEGGI ANCHE: Facebook introduce le dirette audio

Ancora una volta il social network blu si dimostra molto ben disposto ad imparare dai colleghi, e lo fa senza alcuna vergogna. Le foto e i video a scomparsa automatica sono uno dei marchi di fabbrica di Snapchat, e vedremo se anche gli utenti di Facebook apprezzeranno la nuova aggiunta.

La fase di test dovrebbe durare qualche mese, quindi è probabile che le “Storie” possano arrivare sulle app ufficiali di Facebook per Android e iOS già prima dell’estate.

Via: CNET