Atooma lancia Resonance, kit di Intelligenze Artificiali per sviluppatori (foto e video)

Giuseppe Tripodi -

Vi ricordate di Atooma? Si tratta di un’azienda italiana che nel lontano 2012 aveva lanciato la sua prima, omonima app per l’automazione di Android. Da allora il team ha fatto parecchia strada e ora lancia la prima beta di Resonance, uno strumento per sviluppatori che punta ad automatizzare qualsiasi applicazione.

Grazie ad un set di Intelligenze Artificiali che si interfacciano con auto, dispositivi dell’Internet of Things, traffico e altri dati relativi alla vita degli utenti, Resonance è in grado di offrire un SDK per Android, iOS e web che permette a tutti gli sviluppatori di personalizzare le proprie applicazioni e automatizzare alcune interazioni a seconda di ciò che avviene intorno all’utente.

LEGGI ANCHE: Apple al lavoro su Siri, ancora più intelligente sui prossimi iPhone

Per tutti i developer e geek incuriositi dal progetto, Resonance sarà gratis per tutta la durata della beta (che durerà diversi mesi); in seguito, rimarrà un pacchetto base gratuito per chi vuole provare l’SDK (con massimo 10 utenti a progetto) e due abbonamenti da 12€/mese e 29€/mese. Per maggiori informazioni vi rimandiamo al sito ufficiale e alla pagina della console (visibile solo dopo il login), quindi vi lasciamo con un filmato di presentazione e qualche immagine.