La bandiera arcobaleno wannabe che fa crashare l’iPhone (video)

Giuseppe Tripodi

Di tanto in tanto appare online una nuova stringa di testo, codice o quant’altro in grado di bloccare iPhone o altri smartphone: insomma, niente di nuovo alla luce del sole. Questa volta, però, per sfruttare il bug che bloccherà qualsiasi iPhone per qualche minuto bastano tre caratteri. E dire che loro tre vorrebbero solo essere una bandiera arcobaleno!

I tre caratteri in questione, infatti, sono l’emoji bandiera bianca, lo zero e l’emoji dell’arcobaleno (anche se di mezzo c’è un altro carattere invisibile, chiamato variation sector 16): questa sequenza dovrebbe essere interpretata come la bandiera arcobaleno. Tuttavia, evidentemente iOS ha ancora qualche problema a realizzare questo emoji e il tentativo di elaborazione freeza completamente il sistema (o manda in crash l’app in cui questa stringa viene ricevuta).

Vale la pena precisare, infatti, che le emoji più complesse (ad esempio le nuove emoji relative ai mestieri) sono l’unione di diverse emoji, che vengono poi “unificate” in un nuovo simbolo. Ad esempio, l’emoji della rockstar, è l’unione dell’emoji della donna e quella del microfono, come potete vedere da voi su emojipedia.

LEGGI ANCHE: Ecco la lista delle password più usate del 2016

Ma quindi, se proprio vi sentite così tanto burloni da voler inviare questa bandiera arcobaleno wannabe per far crashare l’iPhone di un amico, come fare? Potete trovare una spiegazione su questa pagina, con le due diverse procedure a seconda che vogliate far crashare un dispositivo con iOS 10.1.1 o inferiori o un iPhone con iOS 10.2+.

Qui sotto, invece, trovate un filmato di EverythingApplePro, youtuber che ha realizzato un video in cui spiega e mostra il funzionamento del bug.

Via: 9to5Mac