Anche LG ha brevettato uno smartphone/tablet pieghevole

Giuseppe Tripodi

Continuiamo a parlare di schermi flessibili e, in particolare, di smartphone che si convertono in tablet (o viceversa) grazie alla possibilità dello schermo di piegarsi su sé stesso. Negli ultimi tempi abbiamo parlato spesso di rumor simili, poiché alcuni brevetti di Samsung e Microsoft sembrano suggerire che le due aziende vogliano realizzare dispositivi simili.

Questa volta è il turno di LG, di cui è recentemente trapelato un brevetto che confermerebbe che anche l’azienda coreana sta lavorando su un progetto simile. Come potete vedere dalle immagini, la sostanza è sempre quella: uno smartphone con un display flessibile che continua sul retro e la possibilità di aprire il dispositivo per ottenere un piccolo tablet (ottimo per i contenuti multimediali).

LEGGI ANCHE: Samsung e LG puntano sui dispositivi pieghevoli

A dire il vero, un’indiscrezione in tal senso era già trapelata qualche giorno fa e suggeriva che anche LG potesse lanciare il suo “convertibile” smartphone/tablet nella seconda metà dell’anno. Non possiamo esser certi di quanto mostrato nei brevetti arriverà davvero su un prodotto entro fine anno, ma nel frattempo guardare le immagini della galleria qui sotto e sperare non costa nulla.

Via: GSMArena